Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Martedì 23 maggio 2017 nella sala convegni del Centro Servizi per Anziani

TECNOLOGIE E ASSISTENZA, CONVEGNO A VILLA DELLE MAGNOLIE

Nel pomeriggio sarà dedicato alle dimostrazioni e alle prove pratiche


MONASTIER - Aumenta l’aspettativa di vita e aumenta anche la popolazione anziana. Diventa quindi sempre più indispensabile cercare di rendere la qualità della loro vita migliore. In questo la tecnologia sta facendo passi da gigante soprattutto in ambito assistenziale e riabilitativo.

La persona che ha difficoltà nel muoversi, il paziente difficile da seguire per questioni di immobilizzazione necessitano sia a casa ma soprattutto nelle strutture che li ospitano, come case di riposo, case di cura o centri di riabilitazione, di sistemi in grado di agevolare la vita quotidiana. Leader del settore della movimentazione è la Guldmann, una multinazionale danese che ha scelto il centro servizi “Villa delle Magnolie” di Monastier come punto di riferimento per le ultime novità in tema di soluzioni per agevolare le condizioni lavorative per infermieri e operatori delle strutture assistenziali.

Un convegno dal titolo “Tecnologie e Assistenza: le nuove sfide del Welfare” si terrà a partire dalla mattinata di martedì 23 maggio 2017 nella sala convegni del Centro Servizi per Anziani “Villa delle Magnolie” a Monastier. Previsto anche l’intervento del direttore del Centro Servizi il dottor Flavio Ogniben che parlerà dell’innovazione tecnologica all’interno della struttura. Verranno affrontati i temi delle nuove frontiere del Care partendo dai legami tra progettazione partecipata e qualità   dell’assistenza.

Il pomeriggio sarà dedicato alle dimostrazioni e alle prove pratiche. Verranno allestiti degli ambienti con sollevatori tradizionali e sistemi di sollevamento a binario, che tra l’altro verranno adottati prossimamente anche dalla Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier, e verranno mostrati alcuni esempi di tecniche e soluzioni per consentire agli assistenti una più agevole cura delle persone in difficoltà.

Galleria fotograficaGalleria fotografica