Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Antonio Zamberlan vice e Paolo Amadio al comitato esecutivo

BCC MONSILE, RENZO CANAL CONFERMATO ALLA PRESIDENZA

La nomina dopo l'elezione del cda di domenica scorsa


MONASTIER - Renzo Canal ed Antonio Zamberlan sono stati confermati presidente e vicepresidente del consiglio di amministrazione della Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo. Riconferma anche per Paolo Amadio alla guida del comitato esecutivo. tutti e tre rivestono l'incarico dal gennaio 2014. La loro nomina è avvenuta lunedì sera 22 maggio all'interno del neoletto consiglio di amministrazione della bcc, a sua volta eletto dall'assemblea dei soci riunitasi in assemblea domenica scorsa 21 maggio a Ca' Tron di Roncade.

Il cda di Bcc Monsile è composto da 11 consiglieri. Oltre a Renzo Canal, Antonio Zamberlan e Paolo Amadio, siedono nell'organismo Alberto Bressan, Omar Dotto, Marianna Mazzon, Guiberto Ninni Riva, Mario Petrin, Carla Pilla, Andrea Rizzetto, Francesco Salvadori. Il consiglio ha voluto seguire una linea di continuità, anche alla luce dei risultati di gestione fin qui ottenuti: la banca ha chiuso il 2016 in utile per 1,2 milioni di euro. “La nostra ricetta? - sottolineano i vertici - Valorizzare l'importanza del risparmio, una gestione ispirata ai valori della cooperazione e del mutualismo. Con un unico motto: procedere con passo cadenzato e sicuro, come quello degli alpini”.

Renzo Canal, residente a Treviso, un passato da dirigente bancario, oltre ad un'esperienza da amministratore nel cda di Banca Etica, presentando la sua squadra all'assemblea dei soci, ha spiegato come i consiglieri siano stati proposti secondo criteri di “competenza, professionalità, pluralità di esperienze, con un occhio al rinnovamento generazionale, per un risultato di qualità”. Il presidente ha sottolineato inoltre come, per la prima volta, l'assemblea si è espressa con voto palese, “a garanzia della trasparenza e della responsabilità con cui siamo chiamati a guidare la banca”.

Il vicepresidente Antonio Zamberlan, residente a Villorba, ha alle spalle una lunga esperienza da educatore e cooperatore sociale, nonché fondatore e presidente per 25 anni della cooperativa sociale Alternativa di Vascon di Carbonera; per un periodo è stato anche presidente di Contarina Spa.

Il presidente del comitato esecutivo Paolo Amadio, ingegnere meccanico residente a Monastier, svolge attività di consulenza alle aziende in materia strategica e di gestione; da sempre impegnato nel sociale e nel volontariato, ha esperienza da amministratore comunale.