Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Servirà per la formazione dei ragazzi nelle pratiche in vigneto

GLI STUDENTI DEL CERLETTI SI ESERCITANO CON UN NUOVO SUPER TRATTORE

La macchina agricola donata all'istituto dalla ditta Moret



CONEGLIANO -
Più collegamento tra scuola e impresa, tra studenti e territorio. E’ questo il motivo grazie al quale, nei giorni scorsi, l’istituto Cerletti di Conegliano ha ricevuto una nuovissima macchina agricola, grazie alla quale gli studenti del triennio potranno incentivare le ore formative dedicate alla pratica nel vigneto. La ditta Bruno Moret Macchine Agricole, concessionaria attiva nel territorio vittoriese dal 1979 e giunta alla seconda generazione, ha organizzato la consegna al prestigioso istituto di un trattore Landini, di ultima generazione, dotato di una tecnologia avanzatissima che consentirà agli studenti di svolgere agevolmente vari lavori nel vigneto, di incentivare la pratica prevista dai corsi per ottenere l’abilitazione necessaria all’utilizzo del trattore.

Per Giancarlo Moret, titolare della ditta che commercializza le macchine agricole, “la consegna della macchina ai ragazzi è stata motivo di soddisfazione perché in questo modo, la nostra azienda, può partecipare all’incentivazione di una corretta cultura agricola ed ambientale".