Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa nell'ambito di Intercultura per favorire gli scambi internazionali

ALESSIA VIVRÀ E STUDIERÀ PER UN ANNO IN CINA

La 17enne liceale ha vinto la borsa di studio promossa da Unindustria


TREVISO - Ha scelto la Cina Alessia Citron, studentessa diciassettenne del Liceo Marconi di Conegliano, che quest’anno ha vinto la borsa di studio promossa da Unindustria Treviso a sostegno del programma di Intercultura, con il quale vivrà e studierà nel grande paese asiatico durante il prossimo anno scolastico. La consegna è avvenuta nel corso del Consiglio Generale di Unindustria Treviso da parte della Presidente Maria Cristina Piovesana
La borsa di studio è promossa, per il quarto anno consecutivo, da Unindustria Treviso in collaborazione con la Fondazione Intercultura Onlus per sostenere concretamente la formazione internazionale dei giovani del nostro territorio.
L’iniziativa è infatti destinata ai figli dei dipendenti, residenti in provincia, delle aziende associate a Unindustria Treviso. Il padre di Alessia Citron lavora all’Anodica Trevigiana di Codognè, il cui titolare Giorgio Zanchetta è stato presente alla consegna.
E’ ancora in corso, intanto, l’esperienza in Costarica di Tomaso Bergamo, vincitore della borsa di studio dello scorso anno. Negli anni scorsi la borsa di studio era stata assegnata a Lisa Dal Colle (per un’esperienza scolastica in Messico), Elisa Bernardi (Argentina), Martina Chiara (Usa) e Fabio Della Colletta (Messico).