Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Violento rogo scoppiato in un capannone nel Veneziano

INCENDIO A FUSINA, NESSUN PERICOLO PER TREVISO

L'Arpav dice che l'aria non è in pericolo


VENEZIA - Nessun pericolo di inquinamento per Treviso a causa del violento incendio scoppiato stamattina in un capannone a Fusina, nel veneziano, che tratta rifiuti ingombranti nello stabilimento Eco-Ricicli Veritas. A parte gli interventi degli specialisti e dei Vigili del fuoco, sono state effettuate delle analisi da parte dell'Arpav, che ha attivato il Sistema integrato per il monitoraggio ambientale e la gestione delle emergenze. Il fuoco ha provocato una imponente colonna di fumo nero, visibile da distante, ma gli accertamenti hanno stabilito che non esiste alcun pericolo per la popolazione in loco e tantomeno a distanza.