Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sorteggiati i gironi della massima Coppa europea di rugby

IN CHAMPIONS BENETTON CON SCARLETS, TOULON E BATH

Pavanello: "Abbiamo tanta voglia di far bene"


TREVISO - Si è svolto questo pomeriggio a Neuchatel in Svizzera, sede dell’European Professional Club Rugby, il sorteggio di Challenge Cup e Champions Cup per la stagione 2017/2018. Ad estrarre le urne sono stati Ieuan Evans e Austin Healey, che in passato hanno sollevato l’allora chiamata Heineken Cup con Bath e Leicester. Il Benetton Rugby è stato inserito nel girone 5 insieme agli Scarlets, campioni del Guinness PRO12, Toulon, finalisti di Top14, e gli inglesi del Bath. Diversi i precedenti, anche in Champions Cup con i gallesi. Inedito invece lo scontro con Toulon, club che conosce bene questa competizione avendola vinta tre volte consecutive dal 2013 al 2015. Infine soltanto due i confronti con il Bath, risalenti alla stagione 2004/2005, terminati con una vittoria a Monigo per 29 a 23 che vide protagonista assoluto Marius Goosen con 24 punti messi a segno ed una sconfitta fuoricasa 47 a 7, anche in questa occasione fu il nostro attuale allenatore della difesa a siglare gli unici punti messi a segno. “Conosciamo perfettamente l’elevata caratura di questa competizione – ha commentato il Direttore Sportivo, Antonio Pavanello – La Champions Cup racchiude le migliori 20 squadre d’Europa. Per cui non esistono gironi facili o difficili, tutti hanno le proprie insidie. Gli Scarlets sono un club che affrontiamo ormai da tempo in PRO12, squadra solida, determinata, amante del gioco aperto che quest’anno ha saputo aggiudicarsi il titolo disputando un’ottima stagione e dei playoff perfetti. Tolone per noi è una novità, sono dotati di un organico ricco di campioni, non per niente sono arrivati in finale di Top14. Infine Bath li abbiamo incontrati soltanto un paio di volte nella stagione 2004/2005 e considerato come andò, converrà schierare Goosen (afferma sorridendo il DS, ndr). Scherzi a parte, anche loro sono buona squadra per cui dovremo fare grande attenzione. Ci prepariamo ad affrontare questa Champions Cup con tanta voglia di far bene e dimostrare il nostro valore. Soprattutto in casa desideriamo regalare delle soddisfazioni ai nostri tifosi.”
 
 
 Gironi della Champions Cup 2017/2018:
 
Girone 1: Wasps, La Rochelle, Ulster, Harlequins.
 
Girone 2: Clermont Auvergne, Saracens, Ospreys, Northampton Saints.
 
Girone 3: Exeter Chiefs, Leinster, Montpellier, Glasgow Warriors.
 
Girone 4: Munster, Racing Metro 92, Leicester Tigers, Castres.
 
Girone 5: Scarlets, Toulon, Bath, Benetton Rugby.