Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato il saggio conclusivo con un'esibizione insieme alle bambine

LA ZUMBA SI BALLA A TUTTE LE ETÀ, ANCHE A 95 ANNI

Le ospiti di Villa delle Magnolie hanno seguito un corso di questa disciplina


MONASTIER - Ballare la zumba a 95 anni? A Monastier si può. L’idea è di Antonella Biral, un’impiegata con la grande passione per il fitness che sabato 10 giugno, alle 20 metterà insieme tutte (ma proprio tutte) le sue allieve per il saggio di fine anno. Antonella, ancora tanti anni fa, ha fondato l’associazione “HappyFit” di cui è anche presidente. Domani sera, nella palestra comunale di via 25 aprile ci saranno, con tanto di divisa, le bimbe del gruppo delle più piccine; poi quelle più grandicelle; fino ad arrivare alle signore, alcune delle quali anche in carrozzina, che di anni ne hanno… quasi cento.
Sono le ospiti di Villa delle Magnolie a Monastier che ormai da quattro anni seguono i corsi di zumba che la dinamica Antonella tiene gratuitamente ogni lunedì nella palestra del Centro Servizi. “Vedere queste signore così entusiaste e felici, mi ripaga dei tanti sacrifici che sono costretta a fare per condividere la mia passione con il lavoro principale di impiegata. Ogni lunedì, quando vado da loro, mi aspettano con le braccia aperte”, racconta Antonella. “Non è stato facile all’inizio coinvolgerle negli esercizi di zumba, ma sono riuscita a fargliela amare proponendogliela con le canzoni di una volta”, spiega l'insegnante. E così a suon di “Me compare Gioacometo” o “Marieta monta in gondoea” questa tecnica di fitness è stata ben presto apprezzata, tanto che nessuna delle signore vuole più perdere neanche una lezione. Sabato sarà ancora più bello perché oltre all’esibizione di apertura che le nonnine faranno in palestra, è previsto uno spettacolo conclusivo che vedrà coinvolte le anziane e le bambine: una sinergia tra età e generazioni diverse dal forte valore umano e solidale che fa capire quanto importante sia la musica e lo stare insieme