Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si eleggono i sindaci e i consigli di 19 comuni

COMUNALI: NELLA MARCA HA VOTATO IL 53,59% DEGLI ELETTORI

Affluenza più bassa in Veneto, ad eccezione di Belluno


TREVISO - Affluenza in calo nella Marca, per le Comunali 2017: alla chiusra dei seggi, alle 23, ha votato il 53,59% degli elettori. Si tratta del dato più basso tra tutte le province venete, ad eccezione di Belluno, dove, alle stessa ora, si era recato alle urne il 49,6% degli aventi diritto.
Nella prececente tornata amministrativa, nel Trevigiano, la partecipazione aveva raggiunto il 61,65%. L'andamento peraltrol è stato costante lungo tutto il corso della giornata: a mezzogiorno aveva depositato la scheda nell'urna il 17,34% degli iscritti nelle liste elettorali, mentre la rilevazione delle 19 aveva segnato quota 38,63%. Il dato trevigiano è nettamente inferiore sia alla media regionale, al 58,04, si a quella nazionale, al 59,94. In Veneto l'affluenza media più elevata si registra a Rovigo, dove è andato al seggio il 61,11% dei cittadini, seguita da Padova e Verona, rispettivamente al 60,78 e al 60,15, due dei capoluoghi (il terzo è Belluno), interessati dalla votazione.
Nella Marca si vota per rinnovare le amministrazioni di 19 comuni: Borso del Grappa, Breda di Piave, Cappella Maggiore, Casale sul Sile, Castelcucco, Cessalto, Conegliano, Crespano del Grappa Fontanelle, Godega di Sant'Urbano, Possagno, Resana, S. Lucia di Piave, Segusino, Silea, Susegana, Tarzo, Trevignano, Zenson di Piave. Sono chiamati alle urne 128.884 elettori, che dovranno scegliere, oltre ai 19 sindaci (tra 50 aspiranti), anche 244 consiglieri comunali complessivi. I 143 seggi resteranno aperti fino alle 23.