Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

COMUNALI 2017 - Lo sfidante del Pd, Alessandro Bortoluzzi, al 30,8%

FABIO CHIES SINDACO DI CONEGLIANO AL PRIMO TURNO

Il candidato del centrodestra ottiene il 51,8% dei voti


CONEGLIANO - Fabio Chies è il nuovo sindaco di Conegliano: non ci sarà nemmeno bisogno del ballottaggio, il 44enne presidente del Consiglio comunale, sostenuto dalla coalizione di centrodestra, ha conquistato 7.304 voti, ovvero il 51,79% del totale, ottenendo la maggioranza assoluta al primo turno.
Il principale sfidante, Alessandro Bortorluzzi, portacolori del Pd e di due liste civiche di aree centrosinistra, si ferma al 30,81% (4.346 consensi), mentre il rappresentante del Movimento 5 Stelle, Massimo Bellotto, raccoglie 1.767 voti, pari al 12,52%. Seguono Lorenzo Damiano, del Popolo della famiglia, al 3% (424 voti) e Stefano D'Intinosante, candidato del Partito comunista dei lavoratori, che incassa 2612 suffragi, validi per l'1,85%.
Il primo partito nella città del Cima rimane il Pd, con il 18,93%, tallonato però da Forza Italia, di cui il neosindaco Chies è coordinatore provinciale, con il 17,48%, poi la Lega Nord al 13,14. L'M5S, in controtendenza rispetto all'andamento nazionale, con il 12,48% migliora i poco meno di 10 punti percentuali ottenuti nella precedente tornata.
La maggioranza guidata da Chies avrà 15 seggi nel prossimo Consiglio comunale: 6 a Forza Italia, 4 alla Lega, 2 ciascuno alle civiche Popolari per Conegliano e Forza Conegliano, uno a Conegliano in movimento. Quattro consiglieri per i Democratici e 2 per la civica di area Cambiamo Conegliano, uno per i Pentastellati.