Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

COMUNALI 2017 - Lo sfidante del Pd, Alessandro Bortoluzzi, al 30,8%

FABIO CHIES SINDACO DI CONEGLIANO AL PRIMO TURNO

Il candidato del centrodestra ottiene il 51,8% dei voti


CONEGLIANO - Fabio Chies è il nuovo sindaco di Conegliano: non ci sarà nemmeno bisogno del ballottaggio, il 44enne presidente del Consiglio comunale, sostenuto dalla coalizione di centrodestra, ha conquistato 7.304 voti, ovvero il 51,79% del totale, ottenendo la maggioranza assoluta al primo turno.
Il principale sfidante, Alessandro Bortorluzzi, portacolori del Pd e di due liste civiche di aree centrosinistra, si ferma al 30,81% (4.346 consensi), mentre il rappresentante del Movimento 5 Stelle, Massimo Bellotto, raccoglie 1.767 voti, pari al 12,52%. Seguono Lorenzo Damiano, del Popolo della famiglia, al 3% (424 voti) e Stefano D'Intinosante, candidato del Partito comunista dei lavoratori, che incassa 2612 suffragi, validi per l'1,85%.
Il primo partito nella città del Cima rimane il Pd, con il 18,93%, tallonato però da Forza Italia, di cui il neosindaco Chies è coordinatore provinciale, con il 17,48%, poi la Lega Nord al 13,14. L'M5S, in controtendenza rispetto all'andamento nazionale, con il 12,48% migliora i poco meno di 10 punti percentuali ottenuti nella precedente tornata.
La maggioranza guidata da Chies avrà 15 seggi nel prossimo Consiglio comunale: 6 a Forza Italia, 4 alla Lega, 2 ciascuno alle civiche Popolari per Conegliano e Forza Conegliano, uno a Conegliano in movimento. Quattro consiglieri per i Democratici e 2 per la civica di area Cambiamo Conegliano, uno per i Pentastellati.