Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

COMUNALI 2017 - A fare la differenza con Mosole 32 voti

MORENO ROSSETTO VINCE IL TESTA A TESTA A BREDA DI PIAVE

Il sindaco uscente confermato con il 47% dei consensi


BREDA DI PIAVE - E' stata senza dubbio l'elezione più combattuta in questa tornata amministrativa nella Marca, con un  testa a testa fino all'ultimo: alla fine l'ha spuntata il sindaco uscente Moreno Rossetto, con 1.564 voti, pari al 46,95%. Appena 32 suffragi in più e un punto percentuale di Cristiano Mosolo. Il candidato sostenuto da Lega Nord e da una civica, infatti, tallona al 45,99%. Più staccato il terzo contendente, l'ex vicesindaco, nome storico della politica trevigiana, Graziano De Biasi, fermatosi al 7,05%.
Per effetto del meccanismo elettorale, la civica Per Breda, che appoggiava Rossetto, ottiene otto consiglieri, contro i quattro del concorrente.
A Breda si dovrà tener conto anche dell'astensione, tra le più elevate in provincia: si è recato al seggio il 50,15% degli aveti diritto o, se preferite, un elettore su due è rimasto a casa.