Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Primo appuntamento, venerdì 16, dedicato a Gino Rossi e la Francia

SERE D'ESTATE AL MUSEO RACCONTA PALAZZO DEI 300 E LA BIBLIOTECA STORICA

Due novità per la rassegna proposta dai Musei civici di Treviso


TREVISO - Dopo  il  successo  ottenuto  nelle  precedenti edizioni, i Musei Civici di Treviso  ripropongono,  a  partire da venerdì 16 giugno, l’iniziativa “Sere d’estate  al  Museo”,  un  ciclo  di  dieci  percorsi guidati dedicati alla scoperta  dei  tesori  artistici  e  archeologici custoditi presso il Museo Bailo e il Museo di Santa Caterina.
Il  programma  dell’estate  2017 prevede due grandi novità: due incontri si terranno a Palazzo dei Trecento e permetteranno di approfondire la storia e l’apparato  decorativo  del  monumento  e tre appuntamenti saranno dedicati alla   mostra   “Itinerario   trevigiano   tra   poemi   cavallereschi  del Cinque- Seicento”,  straordinaria  occasione  per  scoprire  le  opere della Biblioteca storica di Treviso.
La  prima  serata  si terrà al Museo Bailo e sarà dedicata all’arte di Gino Rossi   e   allo   stretto  rapporto  tra  il  pittore  e  la  Francia:  si ripercorreranno i viaggi dell’artista a Parigi e in Bretagna, rievocando il clima  culturale  della Francia del primo Novecento, e si approfondiranno i rapporti  tra  la  pittura  transalpina e l’opera di Gino Rossi attraverso le opere  conservate  in  Museo,  messe  in  relazione  con  altri  capolavori dell’artista.
Le  attività  nascono  dalla collaborazione tra i Musei Civici di Treviso e Studio  Didattica Nord Est, associazione costituita da archeologi e storici dell’arte esperti in didattica e divulgazione museale, attiva da molti anni nelle  realtà  monumentali  e nei  Musei  del  Veneto e del Friuli Venezia Giulia.
Sono  previsti  due turni di visita, dalle 20.30 alle 21.30 e dalle 21.30 alle 22.30. Sarà  possibile  partecipare  ai percorsi esclusivamente su prenotazione al costo di 6 euro per gli adulti (comprensivo di biglietto d’ingresso) e di 2 euro per i bambini e i ragazzi fino a 18 anni. Le  serate  a  Palazzo  dei  Trecento  hanno il costo di 2 euro per tutti i partecipanti.