Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Primo appuntamento, venerdì 16, dedicato a Gino Rossi e la Francia

SERE D'ESTATE AL MUSEO RACCONTA PALAZZO DEI 300 E LA BIBLIOTECA STORICA

Due novità per la rassegna proposta dai Musei civici di Treviso


TREVISO - Dopo  il  successo  ottenuto  nelle  precedenti edizioni, i Musei Civici di Treviso  ripropongono,  a  partire da venerdì 16 giugno, l’iniziativa “Sere d’estate  al  Museo”,  un  ciclo  di  dieci  percorsi guidati dedicati alla scoperta  dei  tesori  artistici  e  archeologici custoditi presso il Museo Bailo e il Museo di Santa Caterina.
Il  programma  dell’estate  2017 prevede due grandi novità: due incontri si terranno a Palazzo dei Trecento e permetteranno di approfondire la storia e l’apparato  decorativo  del  monumento  e tre appuntamenti saranno dedicati alla   mostra   “Itinerario   trevigiano   tra   poemi   cavallereschi  del Cinque- Seicento”,  straordinaria  occasione  per  scoprire  le  opere della Biblioteca storica di Treviso.
La  prima  serata  si terrà al Museo Bailo e sarà dedicata all’arte di Gino Rossi   e   allo   stretto  rapporto  tra  il  pittore  e  la  Francia:  si ripercorreranno i viaggi dell’artista a Parigi e in Bretagna, rievocando il clima  culturale  della Francia del primo Novecento, e si approfondiranno i rapporti  tra  la  pittura  transalpina e l’opera di Gino Rossi attraverso le opere  conservate  in  Museo,  messe  in  relazione  con  altri  capolavori dell’artista.
Le  attività  nascono  dalla collaborazione tra i Musei Civici di Treviso e Studio  Didattica Nord Est, associazione costituita da archeologi e storici dell’arte esperti in didattica e divulgazione museale, attiva da molti anni nelle  realtà  monumentali  e nei  Musei  del  Veneto e del Friuli Venezia Giulia.
Sono  previsti  due turni di visita, dalle 20.30 alle 21.30 e dalle 21.30 alle 22.30. Sarà  possibile  partecipare  ai percorsi esclusivamente su prenotazione al costo di 6 euro per gli adulti (comprensivo di biglietto d’ingresso) e di 2 euro per i bambini e i ragazzi fino a 18 anni. Le  serate  a  Palazzo  dei  Trecento  hanno il costo di 2 euro per tutti i partecipanti.