Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Primo appuntamento, venerdì 16, dedicato a Gino Rossi e la Francia

SERE D'ESTATE AL MUSEO RACCONTA PALAZZO DEI 300 E LA BIBLIOTECA STORICA

Due novità per la rassegna proposta dai Musei civici di Treviso


TREVISO - Dopo  il  successo  ottenuto  nelle  precedenti edizioni, i Musei Civici di Treviso  ripropongono,  a  partire da venerdì 16 giugno, l’iniziativa “Sere d’estate  al  Museo”,  un  ciclo  di  dieci  percorsi guidati dedicati alla scoperta  dei  tesori  artistici  e  archeologici custoditi presso il Museo Bailo e il Museo di Santa Caterina.
Il  programma  dell’estate  2017 prevede due grandi novità: due incontri si terranno a Palazzo dei Trecento e permetteranno di approfondire la storia e l’apparato  decorativo  del  monumento  e tre appuntamenti saranno dedicati alla   mostra   “Itinerario   trevigiano   tra   poemi   cavallereschi  del Cinque- Seicento”,  straordinaria  occasione  per  scoprire  le  opere della Biblioteca storica di Treviso.
La  prima  serata  si terrà al Museo Bailo e sarà dedicata all’arte di Gino Rossi   e   allo   stretto  rapporto  tra  il  pittore  e  la  Francia:  si ripercorreranno i viaggi dell’artista a Parigi e in Bretagna, rievocando il clima  culturale  della Francia del primo Novecento, e si approfondiranno i rapporti  tra  la  pittura  transalpina e l’opera di Gino Rossi attraverso le opere  conservate  in  Museo,  messe  in  relazione  con  altri  capolavori dell’artista.
Le  attività  nascono  dalla collaborazione tra i Musei Civici di Treviso e Studio  Didattica Nord Est, associazione costituita da archeologi e storici dell’arte esperti in didattica e divulgazione museale, attiva da molti anni nelle  realtà  monumentali  e nei  Musei  del  Veneto e del Friuli Venezia Giulia.
Sono  previsti  due turni di visita, dalle 20.30 alle 21.30 e dalle 21.30 alle 22.30. Sarà  possibile  partecipare  ai percorsi esclusivamente su prenotazione al costo di 6 euro per gli adulti (comprensivo di biglietto d’ingresso) e di 2 euro per i bambini e i ragazzi fino a 18 anni. Le  serate  a  Palazzo  dei  Trecento  hanno il costo di 2 euro per tutti i partecipanti.