Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Previste nuove filiali estere, 25 nuovi mezzi e una divisione di ingegneria logistica

AUTOTRASPORTI DE GIROLAMI ALLA CONQUISTA DEI MERCATI INTERNAZIONALI

L'azienda di Motta di Livenza vara un piano di investimenti


MOTTA DI LIVENZA - Autotrasporti De Girolami S.p.A. negli ultimi tre anni ha intrapreso una politica espansiva sul mercato dei trasporti internazionali, forte della propria solidità finanziaria e di una clientela importante: nuove filiali all’estero (Romania, Russia, Regno Unito), nuove partnership nelle nazioni chiave (Italia, Francia, Germania e Spagna), nuova struttura di vertice e inserimento di manager capaci e di lunga esperienza.

Il nuovo piano industriale dà un forte indirizzo di consolidamento, espansione e rinnovamento operativo della società, con l’obiettivo di affermarne la leadership nel delicato settore del trasporto internazionale di arredi e complementi d’arredo, che è nella vocazione dell’impresa fin dal 1977, anno di costituzione della spa
"La De Girolami nel 2016 ha assicurato ai propri clienti, prevalentemente produttori e venditori di arredi di fascia alta e lusso – spiega l' amministratore delegato Luca Lesignoli -, risultati che rasentano la perfezione con una puntualità di consegna del 98,60% delle consegne, su un volume di oltre 181.120 spedizioni all’anno. Vogliamo continuare a migliorare le performance dei nostri servizi e per questo abbiamo varato un piano di investimenti consistenti che prevede in particolare due punti focali: l’aggiornamento continuo delle tecnologie tradizionali, con l’arrivo di 25 nuovi mezzi, e un importante piano di costruzione di tutti quei servizi tecnologici che, oltre a migliorare la comunicazione con i clienti, abiliterà l’attivazione di un gamma di nuovi servizi in grado di consolidare la nostra posizione di leadership nel mercato della logistica per il mobile". A questo affiancherà l’entrata in azienda di nuove professionalità come l’attivazione di una divisione di ingegneria logistica e l’arrivo di un nuovo direttore operativo con profonda esperienza in realtà complesse e strutturate nel mondo.