Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Domenica alle 20.45 nel giardino di casa Luisa e Gaetano Cozzi a Zero Branco

GIUGNO ANTICO, A CASA COZZI LA FESTA D'ESTATE

L'ultimo appuntamento della rassegna con il Trio New Landscapes


TREVISO - Gli appuntamenti di Giugno Antico, proposti nell’ambito del progetto Musica antica in casa Cozzi, organizzato dalla Fondazione Benetton e da almamusica433, si concludono domenica 18 giugno alle ore 20.45 con la ormai consueta “Festa d’estate” nel giardino di casa Luisa e Gaetano Cozzi a Zero Branco (Treviso).

Una serata conviviale per celebrare la Festa Europea della Musica e, quest’anno, i 450 anni della nascita di Claudio Monteverdi.

L’apprezzatissimo Trio New Landscapes, ovvero Silvia Rinaldi, violino barocco, Luca Chiavinato, liuto barocco, colascione e oud, Francesco Ganassin, clarinetto basso, proporrà il concerto Quando l’alba in Oriente... omaggio a Claudio Monteverdi.

Il Trio concentra la sua ricerca sulle possibilità espressive di una formazione cameristica inedita, in cui convivono strumenti di tradizioni e provenienze completamente differenti e musicisti di diversa estrazione.
La musica barocca, la musica contemporanea, l’improvvisazione, le composizioni originali dei musicisti del Trio diventano possibili declinazioni di un unico modo di concepire la musica: la ricerca di un suono e di un gesto equilibrati ed evocativi.

I tre musicisti, la cui apertura e curiosità sono forse la caratteristica saliente, provengono da esperienze ricche e varie, dalla musica antica al jazz, dalla musica tradizionale alle sonorità contemporanee. Ma non è la “contaminazione” il fulcro dell’ensemble, piuttosto la naturalezza del suonare insieme, cercando i tratti comuni di un linguaggio universale.
Aprirà la serata Edward Szost, miglior diplomato in liuto in Italia nel biennio 2016-2017, vincitore della borsa di studio “Nicoletta Menegaldo”, promossa da almamusica433.
Al termine dello spettacolo il pubblico potrà condividere un momento conviviale insieme agli artisti.

Ingresso su invito a offerta responsabile.
Casa Luisa e Gaetano Cozzi, via Milan 41, Zero Branco, Treviso.
Per informazioni: Fondazione Benetton Studi Ricerche, tel. 0422 5121, www.fbsr.it