Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spettacolo di atletica sotto le stelle allo stadio

DOMANI SERA A CONEGLIANO IL 26° MEETING TONI FALLAI

Organizzazione della Silca Conegliano


TREVISO - Spettacolo sotto le stelle, domani, venerdì 16 giugno, allo stadio comunale di Conegliano (Treviso). In cartellone, il 26° meeting internazionale - Trofeo “Toni Fallai”, organizzato dall’Atletica Silca Conegliano, uno degli appuntamenti più attesi della stagione veneta in pista. Piatti forti del meeting, i lanci e il mezzofondo. Nel giavellotto, in pedana l’intero podio dei campionati italiani assoluti 2016, con Roberto Bertolini (Fiamme Oro), Norbert Bonvecchio (Atl. Trento) e Antonio Fent (Carabinieri), oltre al romeno George Catalin Zaharia (77.79 nel 2016). Al femminile, annunciata l’azzurra Zahra Bani (Fiamme Azzurre), che sfiderà la slovena Bernarda Letnar e l’atleta del Benin, Pascaline Adanhouegbe, bronzo ai campionati africani 2016. Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro), reduce dal 19.78 dei Tricolori promesse di Firenze (primato personale eguagliato, a 14 centimetri dalla miglior prestazione italiana promesse di Alessandro Andrei), sarà l’atleta da battere nel peso, dove sono annunciati anche Daniele Secci (Fiamme Gialle) e Andrea Caiaffa (Fiamme Oro). Al femminile, riflettori puntati invece sulla primatista italiana Chiara Rosa (Fiamme Azzurre). Il campione italiano degli 800, Giordano Benedetti (Fiamme Gialle), e i capofila stagionali Mattia Moretti (Carabinieri) e Stefano Migliorati (C.S. S. Rocchino) cercano spazio sul doppio giro di pista, dove troveranno il keniano Alexander Sampao e lo sloveno Zan Rudolf. Nei 3000 metri sfida agli africani da parte di Marco Naijbe Salami (Esercito) e Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino). La slovena Marusa Mismas, vicecampionessa europea juniores 2013 dei 3000 siepi, sarà l’atleta da battere nei 1500 (4’11”87 di record personale). L’azzurra Sonia Malavisi (Fiamme Gialle), olimpica a Rio, è annunciata nel salto con l’asta (4.40 quest’anno). Da seguire anche Jacques Riparelli (Aeronautica Militare) nei 100, Tobia Lahbi (Atl. Mogliano), al debutto italiano dopo la bella stagione universitaria americana, nei 400 ostacoli e il tricolore di decathlon, Jacopo Zanatta (Silca Ultralite), nel lungo. La manifestazione rientra nel Progetto Meeting della Fidal. Diretta streaming su fidal.idealweb.tv, con produzione Fidal Servizi che cura anche il timing e il data processing delle manifestazioni inserite nel Progetto Meeting.

Il programma orario del 26° meeting Città di Conegliano – Trofeo “Toni Fallai”, con i migliori iscritti (ingresso libero). Ore 19.45 – Giavellotto: Bertolini, Bonvecchio, Fent, Zaharia (ROM). Alto D: Cvitanovic (CRO). Asta D: Malavisi, Molinarolo, Carne, Scardanzan. 20 – 400 ostacoli: T. Lahbi, Parlov (CRO), Forcato. Peso D: Rosa, Bordignon. 20.20 – 400 ostacoli D: Belgyan (ROM), Martini, Peterle. 20.30 – Lungo: Guarini, Zanatta. 20.40 – 100: Riparelli. 21.00 – Peso: Bianchetti, Secci, Caiaffa, Zupancic (SLO), Del Gatto. Giavellotto D – Bani, Letner (SLO), Adanhouegbe (BEN), Sinigaglia. 21.10 – 100 D: Schieda. 21.40 – 800: Benedetti, Moretti, Migliorati, Sampao (KEN), Rudolf (SLO), Conti, Riccobon, Aquaro, Tamassia, Mohad Abdikadar Sheik Ali, Dal Ben, Crespi. 22 – 800 D: Feliciani, Vissa. 22.15 – 1500 D: Mismas (SLO), Roffino, Bernasconi, Nahimana (BDI). 22.30 – 3000: Salami, Guidotti Icardi, Ettaqy, Irabaruta (BDI), Melly (KEN), Maritim (KEN).