Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si tratta di Tiziana Mesirca, accusata di essere il tramite con funzionari corrotti

COMMERCIALISTA TREVIGIANA COINVOLTA IN UNA OPERAZIONE ANTICORRUZIONE

In manette anche il tenente colonnello della Finanza Vincenzo Corrado


TREVISO - C'è anche il nome della commercialista Tiziana Mesirca tra le 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 2 agli arresti domiciliari eseguite dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Venezia riguardo un'operazione anticorruzione estesa in tutta Italia. Si tratta di persone legate al mondo dell'imprenditoria, dirigenti e funzionari pubblici, professionisti e dirigenti di aziende private. Tiziana Mesirca ha lo studio in via Isola di mezzo ed è figlia di Giuseppe Mesirca, altro nome famoso nel settore, deceduto 4 anni fa. Secondo le Fiamme Gialle avrebbe fatto da tramite nei rapporti tra le imprese e i funzionari corrotti coinvolti nell'inchiesta: i finanzieri si erano insospettiti perché in alcune intercettazioni telefoniche dell’inchiesta Mose erano emerse pressioni per la nomina di dirigenti dell’Agenzia delle Entrate. Il drappello degli arrestati è composto di diversi livelli: al secondo c'è la Mesirca.
In manette fra gli altri è finito anche un altro nome trevigiano, quello del tenente colonnello della Guardia di Finanza Vincenzo Corrado, 52 anni, accusato di "sgonfiare" gli importi delle tasse in cambio di mazzette e regali.