Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento in diretta streaming sul portale VenetoUno

UNA VITA PER LA MUSICA, FESTA PER IL MAESTRO FABRIZIO VISENTIN

Nel Duomo di Oderzo concerto per i cento anni del musicista


ODERZO - Una lunga vita dedicata alla musica. Il maestro Fabrizio Visentin ha compiuto cento anni e non poteva che festeggiare il traguardo con le note: questa sera, questa sera, dalle 20.45, ad Oderzo si terrà un grande concerto in Duomo in suo onore.
Proprio la musica, del resto, l'ha aiutato a superare anche le avversità dell'esistenza. A partire da quando, ad otto anni, lo scoppio di un residuato bellico della prima guerra mondiale l'ha privato della vista. Fu la madre, donna colta e sensibile, allora ad avviarlo alla pratica dell'organo. Il giovanissimo Fabrizio aveva trovato la sua vocazione: a 19 anni si diploma in questo strumento con il massimo dei voti, raddoppiando poi a venti in pianoforte. Determinante, poi, l'incontro con un'altra donna speciale, Lydia, la sua futura moglie, che per sessant'anni sarà compagna di vita e di progetti musicali. Nel 1960 insieme fonderanno l'istituto musicale Opitergium, da cui poi nasceranno i cori Città di Oderzo. Un'attività intensa e constante, volta all'esecuzione e alla direzione, ma soprattutto all'insegnamento e alla divulgazione, formando intere generazioni di musicisti, molti dei quali oggi giunti a livelli di eccellenza nazionale e internazionale. Un'opera che è valsa al maestro Visentin le onorificenze di Uffciale e Commendatore al merito della Repubblica italiana.
A rendere omaggio al centenario artista questa sera saranno svariate formazioni: il Coro Città di Oderzo e l'Orchestra Giovanile Archi Veneti diretti dalla figlia Lucia Visentin (a sua volta musicista e insegnante, come il fratello Giovanni, valente violinista), il Coro Harmonia diretto da Nicola Ardolino, il Coro Giovanile Veneto diretto da Marco Barbon. Ad applaudire, senza dubbio, tanti amici e tanti allievi del maestro Visentin.

Il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sul portale www.venetouno.it