Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6° APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aperta fino al 24 settembre nel complesso di San Gaetano a Treviso

MUSEO SALCE, AD UN MESE DALL'APERTURA OLTRE 2000 VISITATORI

“Illustri Persuasioni. La Belle Epoque” è la prima mostra


TREVISO - Ad un mese dall'apertura sono oltre 2000 i visitatori al Museo nazionale Collezione Salce di Treviso.
All''apertura, avvenuta venerdì 26 maggio 2017, era stata inaugurata la prima mostra  del Museo Salce di Treviso , “Illustri Persuasioni. La Belle Epoque”.

“La Belle Epoque”, primo di tre eventi espositivi dedicati ai capolavori della Collezione, propone fino al 24 settembre 2017 una significativa scelta di manifesti e altri materiali datati tra la fine del ‘800 e la prima guerra mondiale, con l'intenzione di far rivivere i fasti di un momento storico tra i più vivaci e innovativi dell’epoca moderna, caratterizzato da grandi trasformazioni urbane e di costume. Un’epoca che, nonostante le oggettive diseguaglianze e povertà, ammantò se stessa di un’esuberante joie de vivre, decorata di fiori e scintillante di luci.

Sarà l'occasione per immergersi in un’epoca che fu l’ âge d’or del cartellonismo, di quelle grandi immagini colorate, subito popolari e amatissime, che tappezzarono i muri delle città e sollecitarono vere e proprie manie, dalla Parigi dei café chantant fino alla provinciale Treviso del giovane Nando Salce.

Il Museo, che ha sede nel complesso di San Gaetano a Treviso (via Carlo Alberto 31), è aperto dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 18 e il venerdì fino alle 21.

Occasione per visitare gratuitamente il Museo sarà la prima domenica di ogni mese, giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali sono visitabili senza pagare alcun biglietto, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014.

Il 2 luglio, prossima #DomenicalMuseo, anche il neonato Museo Nazionale Collezione Salce , sarà aperto gratis per tutti dalle ore 10 alle 18.