Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'arteria è stata bloccata in località Nove San Floriano

MALTEMPO: UNA FRANA HA BLOCCATO L'ALEMAGNA

Disagi anche per la caduta di un albero sulla ferrovia


VITTORIO VENETO - Ancora maltempo nel Vittoriese, fortunatamente con danni minori rispetto alla grandinata di domenica: si registra solo qualche allagamento. Una frana si è abbattuta sulla statale Alemagna: l'arteria è stata chiusa in entrambe le direzioni a causa di una frana in località Nove-San Floriano (al chilometro 21) nel comune di Vittorio Veneto. Il traffico è deviato con indicazioni in loco. Disagi anche alla linea ferroviaria, interrotta per la caduta di un albero.
I tecnici dell'Anas e dei Vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per ripulire la statata, invasa dal materiale di dilavamento, e anche alcune case, in prossimità della strada stessa, investite dalla colata di fango e sassi.
Dalle 14 e fino a tutta la serata di mercoledì i Vigili del fuoco del Veneto hanno eseguito circa  150 interventi a causa del maltempo: proprio Treviso e Padova le provincie maggiormente interessate, con diverse centinaia di chiamate alle sale operative.