Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Intenso lavoro dei Vigili del Fuoco per il maltempo

FRANA SULL'ALEMAGNA: È TORNATA LA NORMALITÀ

85 interventi in totale in tutta la Marca


TREVISO - Dalle ore 16 di ieri in provincia di Treviso si è abbattuto un forte temporale che ha coinvolto principalmente la fascia pedemontana, in particolare sono stati interessati in comuni di: Vittorio Veneto, Castelfranco Veneto, Fregona, Maser, Montebelluna, Treviso, Pieve di Soligo, Conegliano, Castelfranco, Spresiano, Gorgo al Monticano, Follina, Santa Lucia di Piave, Castello di Godego, Susegana, Asolo, Nervesa della Battaglia, Salgareda, Oderzo, Ponte di Piave, Mareno di Piave, Villorba, Refrontolo, Vedelago, Carbonera, Quinto di Treviso, San Fior. A seguito delle intense precipitazioni si sono verificate due frane che hanno interessato la statale Alemagna: oltre alla strada interessata, a scopo precauzionale è stata chiusa anche la tratta ferroviaria Vittorio Veneto-Calalzo. Le squadre dei Vigili del Fuoco sono intervenuti per i danni alle coperture dei tetti, per allagamenti di scantinati, tagli di piante, rimozioni ostacoli al traffico e smottamenti vari.  In totale 85 interventi, con 60 operatori e 14 automezzi. Stamattina dell'ANAS ha provveduto alla stabilizzazione della frana ed alla rimozione dei detriti sulla sede stradale.