Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ufficializzato l'arrivo del giovane tallonatore

BENETTON RUGBY: ECCO ENGJEL MAKELARA

"Per me sarà una stagione molto importante"


TREVISO - Benetton Rugby ha annunciato l’arrivo in biancoverde del giovane tallonatore Engjel Makelara proveniente dal Petrarca Rugby. Nato il 22 agosto 1996 a Debar (Repubblica di Macedonia), è alto 186 cm e pesa 106 kg. Makelara inizia a giocare a rugby all’età di 14 anni mettendosi in mostra sin da subito anche grazie alla prestanza del proprio fisico. Dopo un paio di stagioni trascorse con la maglia giallorossa del Rugby Bassano, comincia l’avventura con le giovanili del Benetton Rugby durante le quali ottiene la convocazione da parte della Nazionale Italiana U 17 e vince, insieme al futuro compagno di squadra Sperandio, il campionato U16 nel 2012 e quello U18 nel 2014; in quello stesso anno faceva parte del gruppo selezionato per l’Accademia Zonale di Mogliano. Nell’estate del 2014 arriva prima la chiamata da parte del commissario tecnico Alessandro Troncon per il tour estivo della Nazionale Under 20 in Irlanda (al quale Makelara, causa infortunio dell’ultimo momento, ha però dovuto rinunciare, ndr) e successivamente quella del Mogliano Rugby, club in cui rimane per due anni nei quali fa il suo esordio in Eccellenza e viene inoltre selezionato per il Sei Nazioni Under 20. La passata stagione il suo passaggio al Petrarca Rugby con cui ha collezionato 12 presenze ed una meta. Engjel, reduce dalla Nations Cup disputata con la Nazionale Emergenti, ha già raggiunto i nuovi compagni di squadra.
Queste le dichiarazioni del ds Pavanello: “Siamo orgogliosi che un altro prodotto del nostro settore giovanile approdi in prima squadra, Engjel è un giovane interessante dal buon potenziale fisico e tecnico. Già la scorsa stagione ha avuto modo di lavorare con noi in più occasioni, siamo sicuri che con l’aiuto del nostro staff tecnico oltre che dei compagni di squadra e soprattutto di ruolo come Bigi e Gega sarà pronto per giocare in PRO12”
Ed ora Makelara: “La passata stagione è stato un piacere allenarmi con il Benetton Rugby, club nel quale ho trascorso tre splendide annate in giovanile. Sono veramente felice e ringrazio la società per avermi dato la possibilità di tornare a vestire questi colori, penso che sarà un anno importante nel quale conto di lavorare duramente per crescere e ritagliarmi un posto in squadra”