Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Stasera a Monastier (21.15) nuovo appuntamento di Concerti in Abbazia

GIULIO CASALE CANTA E RACCONTA I GRANDI ARTISTI TREVIGIANI

Indedito spettacolo-omaggio a Martini, Comisso Gino Rossi e Parise


MONASTIER - Prosegue la XIV edizione del Festival musicale “Concerti in Abbazia”. Dopo la performance dei Radiofiera dello scorso 9 giugno, venerdì 30 giugno, alle 21.15, salirà sul palco Giulio Casale, già leader degli Estra, con lo spettacolo inedito "Io vissi d'arte, Treviso". Come per tutte le altre serate di questa edizione, si tratta di un testo unico, scritto appositamente per l’occasione, ispirato dallo scenario dell’antica Abbazia benedettina di Santa Maria del Pero.
”Io vissi d'arte, Treviso” è un commovente omaggio ai grandi artisti del Novecento trevigiano. Da Arturo Martini a Goffredo Parise, da Comisso a Giuseppe Berto, passando per il genio di Gino Rossi, pittore che concluse i suoi giorni internato nel manicomio del Sant'Artemio, Giulio Casale ci conduce attraverso vicende e opere troppo spesso trascurate "in patria" e acclamate altrove, fatalmente "postume in vita". Il tutto narrato e cantato nello spirito del teatro-canzone.
Giulio Casale (Treviso, 1971) è stato fondatore e frontman del gruppo rock Estra fino allo scioglimento della band. I testi di Casale permettono agli Estra di imporsi da subito nella scena rock alternativa. Nel 2000 pubblica “sullo Zero”: si tratta di una raccolta di poesie che riscuote un grande successo, tanto che l'autore trevigiano viene chiamato sempre più spesso a leggere le sue composizioni in pubblico. L’esperienza si trasforma, poco a poco, in un vero e proprio spettacolo, un concerto-reading col quale Casale si avvicina “on stage” all’arte del teatro-canzone che fu di Giorgio Gaber. Il testo riceve due premi teatrali: il Premio Mariposa 2002 e la Targa Grinzane Cavour 2003.
Dopo alcuni anni di nuovi spettacoli e molti successi, con piéce dedicate a Tenco, a Jeff Buckley e allo stesso signor G., nel novembre 2009 debutta al Piccolo di Milano “La canzone di Nanda”, spettacolo di teatro canzone con la regia di Gabriele Vacis, scritto e interpretato da Casale e ispirato ai “Diari 1917-1973 “della grande Fernanda Pivano. Con questo spettacolo Casale si aggiudicherà il Premio Lunezia canzone a teatro 2010.
Il concerto avrà inizio alle ore 21.15. In caso di maltempo, si terrà al Park Hotel Villa Fiorita di Monastier.
“Concerti in Abbazia” è un festival realizzato dal Comune di Monastier con la collaborazione dell'associazione Fiera Libre e con il contributo di Arper, azienda che produce e distribuisce in tutto il mondo sedute e tavoli per la collettività, il lavoro e la casa.

Ingresso spettacolo € 10,00
Ingresso under 14 gratuito

INFO E PRENOTAZIONI:
telefono 0422 898314, WhatsApp 347 7312972, mail: concertinabbazia@gmail.com