Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per il decoro della città, dovranno essere lasciati in aree private

STOP AI CARTONI DEPOSITATI NELLE VIE DEL CENTRO DI TREVISO

Da lunedì cambia la raccolta degli scatoloni dei negozi


TREVISO - Cambia la raccolta del cartone per gli esercenti in centro storico a Treviso.
Da lunedì prossimo, 3 luglio, nessun cartone dovrà più essere esposto su suolo pubblico: la raccolta avverrà, infatti, in proprietà privata, all'interno delle utenze che hanno attivato il servizio. Contarina, in accordo con il Comune di Treviso, ha riorganizzato il servizio proprio per garantire un maggiore decoro in un luogo significativo dal punto di vista storico e culturale come il cuore storico della città.
“La raccolta del cartone verrà svolta in due fasce orarie diverse, una pomeridiana e una mattutina, e gli utenti potranno scegliere quella che preferiscono, siamo così andati incontro alle diverse esigenze delle attività commerciali – spiega il Direttore Generale di Contarina Michele Rasera - Il servizio si svolge già con questa modalità negli altri centri storici del territorio (Montebelluna, Castelfranco, Asolo) e le utenze si dichiarano soddisfatte: il nuovo servizio, infatti, tiene conto delle varie e diverse necessità degli esercenti, garantendo allo stesso tempo il decoro urbano.”
 “Questa nuova modalità di raccolta nasce dall’esigenza di evitare spiacevoli accumuli di cartone fuori dalle attività commerciali – dichiara l’assessore delegato Alessandra Gazzola – Chi visita Treviso, racconta di una città pulita e ordinata. Per questo continuiamo a lavorare e a mantenere elevato il livello dei servizi. Va ricordato poi che il cuore della città è anche il nostro primo biglietto da visita”.  
Il costo del servizio rimane invariato, così come non cambiano le modalità operative: il servizio prevede la raccolta di 0,5 metri cubi di materiale al giorno dal lunedì al sabato, con un massimo di 6 raccolte a settimana; i cartoni devono essere piegati e ridotti di volume.
Tutte le utenze che hanno già attivo il servizio sono state contattate dai tecnici di Contarina, che hanno fatto visita ad ognuna per illustrare le nuove modalità e raccogliere le adesioni.
Con l'avvio del nuovo servizio, la Vigilanza Ambientale del Consiglio di Bacino Priula, in collaborazione con la Polizia Locale, effettuerà appositi controlli sul territorio per evitare eventuali comportamenti scorretti e sensibilizzare le utenze che ancora non hanno attivato il nuovo servizio.