Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma Ŕ festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La terza tappa tra le colline del Prosecco

GIRO ROSA, DOPO IL FRIULI IL VENETO

Si correrÓ tra San Fior e San Vendemiano


SAN FIOR - Chiusa la due giorni di Grand Depart in terra friulana, il 28° Giro Rosa si sposta in Veneto per affrontare la San Fior - San Vendemiano, nella celebre Marca Trevigiana. Le colline del Prosecco saranno il teatro della terza frazione, la cui prima parte si sviluppa nelle località intorno a Conegliano, tra cui i due paesi sedi di tappa. A San Vendemiano è previsto anche il rifornimento fisso esattamente a metà tappa e la corsa si sposta verso San Pietro di Feletto e Tarzo, scalando anche il GPM del Muro di Cà del Poggio (GPM di 2° categoria a 241 m), posizionato a 38.8 km dall'arrivo. I trabocchetti della tappa non finiscono, essendo il finale ricco di saliscendi fino al passaggio da Colle Umberto.

Con il Cà del Poggio non lontanissimo dal traguardo è possibile un attacco da parte di un gruppetto ristretto di cicliste che può giocarsi la vittoria allo sprint.

CLASSIFICA GENERALE DOPO LA 2° TAPPA:

1. Anna Van der Breggen
2. Annemiek Van Vleuten
3. Elisa Longo Borghini