Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi la consegna dell'assegno e l'inaugurazione della targa

IL GRUPPO VEGA DONA NUOVI MACCHINARI ALLA PEDIATRIA

50mila euro donati per i 50 anni della soc. coop che gestisce i market Maxì


TREVISO - 11 monitor multiparametrici, 6 bilance per più fasce di età, un’apparecchiatura per la rilevazione delle vene superficiali dei siti venosi tramite venipuntura con specifico supporto, 3 termometri timpanici per il rilevamento della temperatura corporea.
Questo è il frutto dell’importante donazione, per il valore di 50mila euro, fatta dal gruppo Vega, che gestisce i supermercati Maxì, al reparto di Pediatria dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

Vega Soc. Coop. - il gruppo commerciale di distribuzione attivo in Veneto e Friuli-Venezia Giulia ha voluto ricordare i suoi 50 anni di attività con una donazione importante.
Questo straordinario anno in cui il gruppo Vega con i supermercati Maxi stanno festeggiando il 50° anniversario - afferma l’Amministratore Delegato di Vega Roberto Barbon - rappresenta per noi un grande traguardo fatto di passione, d’impegno, di lavoro portato avanti con professionalità dai nostri collaboratori, dai nostri soci e dai nostri clienti. I nostri soci sono stati ben lieti di devolvere questa somma ai piccoli degenti nella pediatria della struttura trevigiana”.


Dopo la consegna del cospicuo assegno, alla presenza dell’amministratore delegato di Vega, Roberto Barbon, è stata apposta una nuova targa all’ingresso dell’ospedale trevigiano, che da oggi ricorderà il concreto gesto di collaborazione e generosità della società cooperativa.

Non possiamo che dire grazie al Gruppo Vega con i supermercati Maxì per aver dimostrato la loro generosità e il loro legame con il territorio – sottolinea Francesco Benazzi, Direttore generale dell’Ulss 2 – pensando ai bambini della Pediatria in questo importante anniversario aziendale. La collaborazione con la parte più attenta del mondo imprenditoriale in cui emergono i grandi gruppi come Vega è il sale di una sinergia che sostiene la bontà e la qualità del nostro modello sanitario. La targa che oggi inauguriamo all’ingresso del Ca’ Foncello è piccola cosa rispetto alla donazione ma è un segno per dire a tutti che non dimentichiamo e vogliamo ricordare sempre coloro che ci sono a fianco nel garantire ai cittadini un servizio sempre migliore”.

Alla consegna della donazione erano presenti anche il Direttore della Funzione ospedaliera dr. Stefano Formentini e il primario di Pediatria dr. Stefano Martelossi. In particolare per il dottor Martelossi, arrivato da nemmeno un mese a dirigere la Pediatria del Ca’ Foncello è stata la prima occasione di incontro alla stampa.