Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/235: ALLA MONTECCHIA LA COPPA DEL MONDO DI TURKISH AIRLINES

Fa tappa in Veneto il campionato amatoriale sostenuto dalla compagnia aerea


SELVAZZANO DENTRO - Con una certa curiosità ho aderito all’invito propostomi dalla compagnia aerea, di partecipare al Turkish Airlines World Golf Cup 2018, inviatomi per tramite dell’Ufficio Stampa italiano della stessa; bello, han fatto le cose molto bene, degne del Club che li...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/234: MOLINARI DECISIVO NELLA RYDER CUP

L'azzurro trascina l'Europa alla vittoria sugli Usa


PARIGI - La tanto attesa storica sfida che ogni due anni mette in competizione gli Stati Uniti d’America e il Vecchio Continente, l’unica competizione in cui l’Europa ha una propria “Nazionale”, gioca sotto un’unica bandiera. I previsti 270mila spettatori, hanno...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/233: FEDEX CUP, IL RITORNO ALLA VITTORIA DI WOODS

Tiger trionfa ad Atlanta, classifica finale a Justin Rose


TREVISO - Istituita nel 2007, la FedEx Cup è un insieme di quattro tornei settimanali del PGA Tour; è una corposa manifestazione di Golf, con il merito di aver introdotto, per prima, il sistema playoff nel golf professionistico. Le gare infatti, quattro, che sono anche la conclusione...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Coinvolto anche il consorzio Bim Piave, gestore del portale

UNINDUSTRIA E COMUNI ALLEATI PER RIDURRE LA BUROCRAZIA PER LE IMPRESE

Al centro dell'intesa, la nuova piattaforma digitale Unipass


TREVISO - Imprese e Pubblica Amministrazione, un’alleanza per competere anche nel territorio. Unindustria Treviso, con la presidente Maria Cristina Piovesana, ha sottoscritto un accordo con l'Associazione Comuni della Marca, rappresentata da Mariarosa Barazza, e il Consorzio Bim Piave Treviso, presieduto da Luciano Fregonese.
Obiettivo: potenziare il dialogo tra le imprese e i Comuni del territorio nell’ambito dei procedimenti amministrativi e favorire processi di semplificazione ed efficientamento dell’azione amministrativa. Al centro, un'innovativa piattaforma informatica, Unipass (Unico Polifunzionale Associato), realizzata da Bim Piave Treviso e dal Centro Studi Amministrativi della Marca Trevigiana fin dal 2015. Unipass, partendo dagli sportelli dedicati alle attività produttive (SUAP) ed edilizia (SUE) e, in generale, dai servizi telematici nel rapporto con la P.A., si è affermata come un efficace strumento con cui dare attuazione alla digitalizzazione del rapporto tra cittadini e amministrazioni comunali. E’ divenuta in breve una delle realtà associate più significative a livello nazionale, in particolare sulle nuove Conferenze di Servizi 
Con la firma del protocollo prende il via una cooperazione sinergica tra Unindustria Treviso e l’Associazione Comuni della Marca per definire interventi di semplificazione amministrativa e di coordinamento delle iniziative comunali ed enti collegati nei diversi procedimenti. In particolare, Unindustria diventa interlocutore della Pubblica amministrazione nell’ambito della pianificazione strategica e di quella di coordinamento e territoriale generale, nella promozione di processi di digitalizzazione amministrativa, così da semplificare modalità e tempi delle procedure che interessano l’impresa mettendo in rete i sistemi informatici degli uffici coinvolti. Unindustria Treviso promuoverà tra le imprese associate le funzionalità operative del portale Unipass, per la gestione delle pratiche amministrative e come punto di accesso telematico a diversi servizi comunali. Ma verranno anche condivisi progetti di implementazione e ulteriore sviluppo di Unipass per garantire il miglior accesso e fruibilità da parte delle aziende. L’intesa prevede inoltre che Associazione dei Comuni e Unindustria promuovano congiuntamente iniziative e progetti di marketing territoriale per migliorare l’attrattività del territorio trevigiano e progetti per rafforzare la competitività delle imprese, favorire la ricerca e l’innovazione e sostenere le filiere produttive innovative.