Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/213: BUBBA WATSON RE DEL MATCH PLAY

Ad Austin la seconda tappa del World Golf Championship


TREVISO - Sul percorso dell’Austin CC nel Texas, si è giocato il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, il mini circuito mondiale Match Play, le cui gare sono di livello solo di poco inferiore ai major e il cui montepremi ammonta a 10 milioni di dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Negli ultimi tre stagioni ha sempre centrato il salto di categoria

TVB METTE A SEGNO IL COLPO DAVIDE BRUTTINI, MAGO DELLE PROMOZIONI

La De Longhi ingaggia il 30enne lungo ex Virtus Bologna


TREVISO - E' ormai considerato un vero e proprio "talismano": Davide Bruttini ha conquistato la promozione dalla A2 alla serie A nelle ultime tre stagioni con altrettante squadre: con Torino, Brescia e, nell'ultimo campionato, con la Virtus Bologna. Ora ci riproverà, dunque, anche con la De Longhi Treviso Basket: l'esperto lungo è il nuovo colpo di mercato del club biancoblu.
Nato a Siena, il 18 febbraio 1987, 203 centimetri d'altezza, Bruttini potrà rivelarsi elemento importante nella rotazione dei lunghi TVB nella prossima stagione.
Cresciuto nel vivaio senese ha conquistato il titolo nazionale juniores con la Virtus Siena prima di essere tesserato dalla Fortutido Bologna, con la quale fa l'esordio in Serie A nel 2005. L'anno successivo inizia la stagione nel capoluogo emiliano ma la chiude in prestito a Castelletto Ticino, scendendo di categoria. Nell'estate del 2007 ritorna nel massimo campionato, indossando questa volta la maglia di Capo d'Orlando e arrivando alla convocazione in azzurro per una tre-giorni di test amichevoli Nel 2008 si sposta a Brindisi ma a febbraio dell'anno successivo sceglie il trasferimento a Imola, dove resta fino all'estate del 2012. Veroli, Casale Monferrato e Forlì sono le squadre dove gioca fino al dicembre del 2014, quando firma per la Manital Torino, contribuendo alla promozione in Serie A della formazione piemontese
Nel 2015/16 è a Brescia e centra la seconda promozione consecutiva partecipando alla cavalcata della Leonessa (per lui 6 punti, 4 rimbalzi e il 52%da due) e venendo confermato anche in Serie A. A gennaio 2017 viene chiamato dalla Virtus Bologna con cui è prezioso elemento nella rotazione della squadra (4 punti, 2.4 rimbalzi, 46% da due in 17 minuti) che vince la Coppa Italia di categoria e ottiene la promozione in A.
Con la maglia della Nazionale vanta 2 presenze, entrambe contro la Repubblica Ceca nel giugno del 2008.Con le Nazionali Giovanili vince il bronzo all'Europeo Under 20 del 2007 a Nova Gorica, in Slovenia, e il bronzo all'Europeo Under 18 del 2005 a Belgrado (Serbia). Ha all'attivo anche la partecipazione all'Europeo Under 18 del 2004 a Saragozza (Spagna) e a quello Under 16 del 2003 a Madrid (Spagna).
Ora, per chiudere il roster per la prossima stagione, a Treviso, manca solo il centro titolare, con ogni probabilità straniero.