Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club pių vicino alla cittā di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmato un protocollo per progetti congiunti, in futuro anche mostre

I MUSEI DI TREVISO E VITTORIO VENETO SI METTONO INSIEME

Primo effetto: biglietto ridotto per chi visita entrambi


TREVISO - I Comuni di Treviso e di Vittorio Veneto hanno sottoscritto questa mattina un protocollo d’intesa tra le sedi museali vittoriesi della Rete “Luoghi d’arte” e i Musei Civici di Treviso, finalizzato alla definizione di iniziative e progetti di valorizzazione e promozione.
La Rete “Luoghi d’Arte” di Vittorio Veneto è costituita dal Museo del Cenedese con l’Oratorio dei Battuti, dalla Galleria Civica “Vittorio Emanuele II” e dal Palazzo Minucci De Carlo. Per la città di Treviso verranno coinvolte le tre sedi museali: Museo Santa Caterina, Museo Luigi Bailo e Casa Robegan.
Come primo effetto concreto dell'intesa sarà applicata la tariffa ridotta a chi acquisterà il biglietto (con validità sei mesi) presso una delle sedi museali interessate. L'accordo prevede di sviluppare in futuro anche forme di collaborazione per eventuali progetti di comunicazione ed espositivi.E a breve la rete, come rivela l'assessore alla Cultura del Comune di Treviso, Luciano Franchin, potrebbe ampliarsi: sono già in corso contatti con un altro importante centro della Marca.