Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/213: BUBBA WATSON RE DEL MATCH PLAY

Ad Austin la seconda tappa del World Golf Championship


TREVISO - Sul percorso dell’Austin CC nel Texas, si è giocato il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, il mini circuito mondiale Match Play, le cui gare sono di livello solo di poco inferiore ai major e il cui montepremi ammonta a 10 milioni di dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmato un protocollo per progetti congiunti, in futuro anche mostre

I MUSEI DI TREVISO E VITTORIO VENETO SI METTONO INSIEME

Primo effetto: biglietto ridotto per chi visita entrambi


TREVISO - I Comuni di Treviso e di Vittorio Veneto hanno sottoscritto questa mattina un protocollo d’intesa tra le sedi museali vittoriesi della Rete “Luoghi d’arte” e i Musei Civici di Treviso, finalizzato alla definizione di iniziative e progetti di valorizzazione e promozione.
La Rete “Luoghi d’Arte” di Vittorio Veneto è costituita dal Museo del Cenedese con l’Oratorio dei Battuti, dalla Galleria Civica “Vittorio Emanuele II” e dal Palazzo Minucci De Carlo. Per la città di Treviso verranno coinvolte le tre sedi museali: Museo Santa Caterina, Museo Luigi Bailo e Casa Robegan.
Come primo effetto concreto dell'intesa sarà applicata la tariffa ridotta a chi acquisterà il biglietto (con validità sei mesi) presso una delle sedi museali interessate. L'accordo prevede di sviluppare in futuro anche forme di collaborazione per eventuali progetti di comunicazione ed espositivi.E a breve la rete, come rivela l'assessore alla Cultura del Comune di Treviso, Luciano Franchin, potrebbe ampliarsi: sono già in corso contatti con un altro importante centro della Marca.