Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/235: ALLA MONTECCHIA LA COPPA DEL MONDO DI TURKISH AIRLINES

Fa tappa in Veneto il campionato amatoriale sostenuto dalla compagnia aerea


SELVAZZANO DENTRO - Con una certa curiosità ho aderito all’invito propostomi dalla compagnia aerea, di partecipare al Turkish Airlines World Golf Cup 2018, inviatomi per tramite dell’Ufficio Stampa italiano della stessa; bello, han fatto le cose molto bene, degne del Club che li...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/234: MOLINARI DECISIVO NELLA RYDER CUP

L'azzurro trascina l'Europa alla vittoria sugli Usa


PARIGI - La tanto attesa storica sfida che ogni due anni mette in competizione gli Stati Uniti d’America e il Vecchio Continente, l’unica competizione in cui l’Europa ha una propria “Nazionale”, gioca sotto un’unica bandiera. I previsti 270mila spettatori, hanno...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/233: FEDEX CUP, IL RITORNO ALLA VITTORIA DI WOODS

Tiger trionfa ad Atlanta, classifica finale a Justin Rose


TREVISO - Istituita nel 2007, la FedEx Cup è un insieme di quattro tornei settimanali del PGA Tour; è una corposa manifestazione di Golf, con il merito di aver introdotto, per prima, il sistema playoff nel golf professionistico. Le gare infatti, quattro, che sono anche la conclusione...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmato un protocollo per progetti congiunti, in futuro anche mostre

I MUSEI DI TREVISO E VITTORIO VENETO SI METTONO INSIEME

Primo effetto: biglietto ridotto per chi visita entrambi


TREVISO - I Comuni di Treviso e di Vittorio Veneto hanno sottoscritto questa mattina un protocollo d’intesa tra le sedi museali vittoriesi della Rete “Luoghi d’arte” e i Musei Civici di Treviso, finalizzato alla definizione di iniziative e progetti di valorizzazione e promozione.
La Rete “Luoghi d’Arte” di Vittorio Veneto è costituita dal Museo del Cenedese con l’Oratorio dei Battuti, dalla Galleria Civica “Vittorio Emanuele II” e dal Palazzo Minucci De Carlo. Per la città di Treviso verranno coinvolte le tre sedi museali: Museo Santa Caterina, Museo Luigi Bailo e Casa Robegan.
Come primo effetto concreto dell'intesa sarà applicata la tariffa ridotta a chi acquisterà il biglietto (con validità sei mesi) presso una delle sedi museali interessate. L'accordo prevede di sviluppare in futuro anche forme di collaborazione per eventuali progetti di comunicazione ed espositivi.E a breve la rete, come rivela l'assessore alla Cultura del Comune di Treviso, Luciano Franchin, potrebbe ampliarsi: sono già in corso contatti con un altro importante centro della Marca.