Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pese, solo lievi conseguenze per gli occupanti, traffico bloccato

SCONTRO TRA QUATTRO AUTO, NESSUN FERITO MA CASTELLANA IN TILT

Maxi carambola alle 23 di venerdì davanti al Bhr Hotel


PAESE - Maxi carambola venerdì sera, lungo la strada Castellana, all'altezza del Bhr Hotel: dove quattro auto si sono scontrate. Mezzi semidistrutti, ma fortunatamente nessuno degli occupanti è rimasto ferito in modo grave. Pesanti invece le ripercussioni sul traffico.
L'incidente è avvenuto intorno alle 23: sul posto, in pochi minuti, sono intervenuti gli operatori del Suem 118, che hanno medicato gli automobilisti coinvolti, la Polizia, per i rilievi di rito, e i Vigili del fuoco, che hanno lavorato fino all'una e 15 di notte per mettere in sicurezza l'area e riportare la situazione alla normalità. Proprio per consentire le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli, la carreggiata è stata necessariamente interrotta, provocando inevitabili disagi alla circolazione.