Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/195: A DUBAI IL GRAN FINALE DELL'EUROPEAN TOUR

Rahm vince il torneo, classifica generale a Fleetwood


DUBAI - Con la disputa del DP World Tour Championship Dubai (16-19 novembre), è terminata al Jumeirah Golf Estates (Par 72), la stagione dell’European Tour cui hanno partecipato i primi sessanta classificati nell’ordine di merito della "Race To Dubai". Unico italiano in gara...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A lanciare l'allarme un passante che ha scorto il corpo intorno alle 10

CADAVERE DI UN 87ENNE AFFIORA DAI LAGHETTI DI MONIGO A TREVISO

La vittima è un anziano pensionato, ipotesi suicidio


TREVISO - Il cadavere di un uomo è affiorato sabato mattina da uno dei laghetti nella zona di Monigo, in via Sovernigo, nei pressi della trattoria- pizzeria denominata proprio "Al Laghetto".
A notare per primo il corpo senza vita galleggiare nelle acque dell'ex cava e a lanciare l'allarme, intorno alle 10, è stato un passante. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, per il recupero della salma, gli agenti della Squadra Mobile della Polizia e il Suem 118, benché sia stato purtroppo subito chiaro che per l'uomo non c'era più nulla da fare. Secondo il primi elementi raccolti, la vittima sarebbe un pensionato 87enne: le indagini sono in corso, con anche il supporto dei rilievi della Polizia scientifica, però il fatto che l'anziano da qualche tempo fosse molto provato psicologicamente dopo la diagnosi di una malattia, lascerebbe supporre un gesto volontario.