Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A lanciare l'allarme un passante che ha scorto il corpo intorno alle 10

CADAVERE DI UN 87ENNE AFFIORA DAI LAGHETTI DI MONIGO A TREVISO

La vittima è un anziano pensionato, ipotesi suicidio


TREVISO - Il cadavere di un uomo è affiorato sabato mattina da uno dei laghetti nella zona di Monigo, in via Sovernigo, nei pressi della trattoria- pizzeria denominata proprio "Al Laghetto".
A notare per primo il corpo senza vita galleggiare nelle acque dell'ex cava e a lanciare l'allarme, intorno alle 10, è stato un passante. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, per il recupero della salma, gli agenti della Squadra Mobile della Polizia e il Suem 118, benché sia stato purtroppo subito chiaro che per l'uomo non c'era più nulla da fare. Secondo il primi elementi raccolti, la vittima sarebbe un pensionato 87enne: le indagini sono in corso, con anche il supporto dei rilievi della Polizia scientifica, però il fatto che l'anziano da qualche tempo fosse molto provato psicologicamente dopo la diagnosi di una malattia, lascerebbe supporre un gesto volontario.