Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6° APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi conta 6,7 milioni di utenti e cerca sviluppatori

DEPOP TORNA A CASA E APRE UN'AREA DI SVILUPPO A H-FARM

La app per vendere vestiti è nata nella piattaforma di Ca' Tron


RONCADE - Depop, che dal 2012 ha sede principale a Shoreditch, nel quartiere tecnologico di Londra e altri uffici a New York e Milano, è stata fondata da Simon Beckerman nel 2011 in H-Farm dove oggi sceglie di tornare per aprire un’area di sviluppo prodotto che verrà inaugurata dopo l’estate.
Nello specifico stanno cercando ioS Developer e Mobile Q&A Tester: queste figure avranno tra le altre cose l’opportunità di partecipare a eventi e meeting nella sede britannca di Depop. I candidati non saranno valutati solo in base al titolo di studio, ma sulle capacità. Sarà chiaramente richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta, ma requisito preferenziale sarà la passione per l’innovazione e la voglia di sperimentare nuove tecnologie.
Depop rappresenta uno dei maggiori casi di successo tra le startup lanciate da H-Farm: l’app consente con estrema semplicità a chiunque di comprare e vendere direttamente dal proprio smarthphone, creare il proprio store e fare acquisti unici. Il successo di Depop deriva anche dall’aver creato il primo e-commerce social, che ha dato la possibilità a chiunque di crearsi una piccola attività. 
Oggi conta 6,7 milioni di utenti, una community che spazia dai più stimolanti creativi ai nuovi influencer della moda, del design, dell'arte e della musica e che cresce di oltre 220mila unità al mese, 355mila oggetti venduti al mese per un controvalore di quasi 8 milioni di euro, un team di 80 persone suddiviso tra le sedi di Milano, New York e a Londra.
“Sono orgoglioso della nostra scelta di aprire un ufficio di Depop in H-Farm, il luogo dove tutto è iniziato e uno dei campus più innovativi a livello internazionale. Sono sicuro che formeremo uno dei migliori team in Italia” ha dichiarato Simon Beckerman, founder di Depop.