Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mobilitazione per far fronte ai numerosi roghi scoppiati in questi giorni

ANCHE DALLA MARCA, VIGILI DEL FUOCO PER DOMARE GLI INCENDI NEL SUD ITALIA

Dal Veneto inviati in Sicilia 8 operatori con 4 mezzi


TREVISO - Numerosi incendi, in questi giorni, stanno devastando i boschi in molte località soprattutto dell'Italia centro-meridionale. Anche dalla Marca e dal Veneto, i vigili del fuoco si sono mobilitati per dare man forte ai colleghi locali nelle operazioni di spegnimento dei roghi. In particolare dalla nostra regione lunedì sera, si sono messi in viaggio alla volta della Sicilia un’autobotte e un modulo antincendio boschivo e quattro operatori da Venezia, un’autobotte e due operatori da Treviso, un modulo antincendio boschivo e due operatori da Verona. I vigili del fuoco veneti, si uniscono alle squadre inviate dai comandi di Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna, su disposizione del centro operativo nazionale, per un totale di 18 automezzi antincendio tra autobotti e moduli antincendio e 36 addetti.