Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista al prof. Ugo Fadini curatore del progetto "MMM"

TORNA A PADOVA IL "MUSEO MULTIMEDIALE DELLE MURA"

Strumenti multimediali e audiovisi per conoscere un monumento lungo 11km


PADOVA - Ritorna nella città bianco scudata il "Museo Multimediale delle Mura", progetto volto a valorizzare, nei suoi 11 chilometri, il monumento storico più esteso, nonchè simbolo della città. Dal 17 giugno al primo ottobre tutti i sabato e le domenica con orario dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 (ingresso gratuito, a gruppi, ogni 30 minuti circa). Va subito detto che il museo sarà chiuso nel mese di agosto.

Un'iniziativa che merita di essere visitata: le Mura di Padova torneranno a "parlare" grazie a proiezioni, app e installazioni audiovisive. Dato il grande successo riscontrato lo scorso anno, è stato deciso un periodo più prolungato nel tempo e l'apertura della fortezza del Castelnuovo.

La narrazione dei luoghi attraverso strumenti audiovisivi e multimediali è affidata alla storica compagnia padovana under35 di Tam Teatromusica, che da sempre si contraddistingue per i suoi modi espressivi. Tra documenti, disegni, rappresentazioni tridimensionali ed effetti teatrali, le vicende storiche delle mura sono narrate anche attraverso le testimonianze “dal vivo” dei personaggi, interpretati da degli attori, che ne sono stai protagonisti, primo tra tutti Bartolomeo d'Alviano.


A supporto dei visitatori durante i percorsi saranno anche due
app (gratuite): “MMM Padova”, sviluppata ed utilizzata già lo scorso anno ed aggiornata opportunamente nei contenuti, e “MMM Castelnuovo”, che guida le persone lungo il percorso verso la fortezza. Sarà anche possibile completare la visita con un giro in barca a remi, grazie alla collaborazione con l'associazione Amissi del Pioveggo. Inoltre, in un'aula didattica saranno ospitati strumenti di approfondimento e ricostruzioni 3D della fortezza di come sarebbe potuta essere se fosse stata completata.

Grazie quest'unione tra la storia e la tecnologia, il Museo rappresenta un nuovo approccio per conosce la storia delle mura, ancora poco conosciuta dai cittadini e i turisti. Perciò la sua idea progettuale all'avanguardia consolidano l'obiettivo del “Museo Multimediale delle Mura” per diventare un progetto diffuso e permanente. Così,da qui fino ad ottobre, Porta Savonarola e il Castelnuovo si accenderanno di colori e di parole e si popoleranno di storie e di personaggi, offrendo uno spettacolo suggestivo che lascierà poi parlare le pietre “vive” delle mura.



Quest'anno parteciperà all'organizzazione del Museo anche il liceo artistico “Modigliani”, con due classi quarte all'interno di un'esperienza di alternanza scuola-lavoro. Oltre all'accoglienza e all'assistenza ai visitatori e alle operazioni di apertura e chiusura delle strutture come per il 2016, ai ragazzi quest'anno è stato affidata anche la promozione e la gestione del Museo: dall'ideazione del manifesto e di tutto il materiale di promozione alla creazione dei gadget e giochi per grandi e piccoli, e persino anche l'organizzazione di alcuni eventi.


Orari di apertura del Museo
: sabato e domenica ore 10-12.30 e 15.30-18.30 (ingresso gratuito, a gruppi, ogni 30 minuti circa); chiuso nel mese di agosto. Per le scuole previste aperture infrasettimanali su prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: Comitato Mura di Padova 340/6884564 comitatomura@virgilio.it- Tam Teatromusica 049/654669 tamteatromusica@gmail.com