Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Giovedì 20 luglio a Mogliano Veneto sul palco il Linda May Han Oh Quartet

SILE JAZZ PORTA IN LOGGIA LO STEFANO ONORATI TRIO

L'appuntamento venerdì alle 21 in Loggia del Cavalieri


TREVISO - Il centro di Treviso, la città del Sile per eccellenza, si riempie di musica con Sile Jazz: venerdì 14 luglio alle 21 (ingresso libero) nella Loggia dei Cavalieri - una storica location centrale dalla bellissima architettura romanica con influssi bizantini: protagonista è il trio di Stefano Onorati (Stefano Onorati al pianoforte, Stefano Senni al contrabbasso e Walter Paoli alla batteria).

Tom Harrel, Kenny Wheeler, Lee Kontiz, Steve Swallow, Enrico Rava, Paolo Fresu, Marco Tamburini sono solo alcuni dei nomi con i quali Stefano Onorati ha lavorato negli ultimi anni. Con il suo trio - protagonista di un cd per Caligola - affronta con la più grande apertura ogni tipo di repertorio puntando il focus della sua ricerca sull'interplay e su un'originale conduzione melodica del repertorio. Insieme ai due grandi professionisti che lo accompagnano in questo viaggio (Senni e Paoli sono tra i nomi più brillanti e versatili del panorama italiano) Onorati riesce a passare dal be bop di Wheeler ai cult dei Radiohead, da Ornette Coleman ai Genesis senza alcuna frizione: le contaminazioni intelligenti e personali rendono i progetti di questo artista sempre forieri di nuove sorprese.


Cresce intanto l'attesa anche per il concerto successivo, con il Linda May Han Oh Quartet, capitanato dalla trentenne bassista, già nella band di Pat Metheny, rivelazione internazionale del contrabbasso degli ultimi anni: l'artista suona in quartetto giovedì 20 luglio a Mogliano Veneto.

Tutte le informazioni su www.silejazz.com
Informazioni e prenotazioni Sile Jazz - Jazz Area Metropolitana
info@jazzareametropolitana.com - mob.: +39 347 5793170 (Giorgia Masiero - lun-ven, ore 9_19)