Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incidente sul lavoro stamane alla Berco di Castelfranco

SCOPPIO IN UN POZZETTO, DUE OPERAI FERITI

Uno dei due lavoratori è rimasto seriamente ustionato


CASTELFRANCO VENETO - Due operai sono rimasti feriti a seguito di una esplosione avvenuta stamattina, poco prima delle 9, alla Berco di Castelfranco, azienda che produce utensili e macchinari. I due, dipendenti di una ditta esterna, stavano effettuando lavori di manutenzione quando si è verificato uno scoppio in un pozzetto, causata probabilmente da alcune sostanze oleose. Gli operai sono stati colpiti al petto dal tombino, fatto schizzare dall'esplosione. Mentre uno di loro non ha riportato ferite gravi ed è stato trasportato in ambulanza all'ospedale del capoluogo castellano, l'altro, un 39enne di Trebaseleghe, è rimasto seriamente ustionato ed è stato trasferito in elicottero a Padova, dove è stato ricoverato nel centro specializzato del policlinico.
Sul posto, oltre agli operatori del Suem 118 e ai vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il luogo, anche i colleghi del Nucleo investigativo antincendio territoriale per accertare le cause dell’incidente insieme al personale dello Spisal.

Esplosione alla Berco di Castelfranco, due operai feriti