Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per recuperare il mezzo, intervenuta l'autogru dei Vigili del fuoco

JEEP TAMPONA FURGONE E LO SCARAVENTA NEL FOSSATO

L'incidente a Mogliano lungo il Terraglio, conducente all'ospedale


MOGLIANO VENETO - Un fuoristrada ha tamponato un furgone lungo il Terraglio. E ad avere la peggio è stato proprio il secondo mezzo, sbalzato nel fossato a lato della strada.
L'incidente è avvenuto questa mattina, in comune di Mogliano, intorno alle 8.30: un Land Rover Discovery è andato a sbattere contro un camioncino Daily Iveco, che si è ribaltato nella canaletta. Il conducente è stato trasportato dall'ambulanza del Suem 188 all'ospedale di Treviso per le cure e gli accertamenti del caso, mentre per recuperare il veicolo sono intervenute tre squadre dei Vigili del fuoco da Treviso e da Mestre, al lavoro anche con l'autogru. Sul posto anche gli agenti della Polizia locale, che oltre ad effettuare i consueti rilievi, hanno dovuto anche gestire gli inevitabili rallentamenti al traffico, piuttosto conistente a quell'ora su una delle principali arterie stradali della provincia.