Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il noto giornalista parlerÓ della principessa Diana

MERCOLED╠ A PIEVE DI SOLIGO C'╚ ANTONIO CAPRARICA

Incontro organizzato dall'assessorato alla cultura


TREVISO - Dopo il luminare dell’immunoncologia (il prof Michele Maio) e il testimone del delitto di mafia (Giovanni impastato) il 26 luglio alle 20.45 presso il Teatro Careni “Pieve Incontra” il giornalista e saggista Antonio Caprarica.

A Pieve di Soligo c’è grande attesa per la serata organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune che con il prossimo appuntamento vuole puntare su un volto noto del piccolo schermo e su una storia che continua ad esercitare interesse.

Caprarica parlerà infatti dell’ultima estate di Diana, la principessa triste, schiacciata dal peso della monarchia, decisa a difendere il rapporto con i figli e il suo diritto alla felicità. Il racconto di Antonio Caprarica, che prende le mosse dal divorzio per terminare con il tragico schianto sotto il tunnel dell’Alma, vuole restituire Diana alla sua storia: quella autentica, privata, che la frenesia dei media ha sepolto, dopo la sua morte, sotto improbabili teorie complottistiche e gossip.

Antonio Caprarica, per la Rai è stato prima inviato di guerra in Afghanistan e Iraq, poi corrispondente da Gerusalemme, Il Cairo, Mosca, Parigi e infine Londra. Indimenticabili i suoi reportage dalla capitale del Regno Unito dove ha trascorso quasi un decennio. In radio è stato direttore dei giornali radio Rai e RadioUno.Condurrà l’incontro la giornalista Adriana Rasera. L’ingresso è libero.