Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella vicina piazza Trentin istituito il doppio senso di marcia

ANCHE VIA ROGGIA DIVENTA ZONA A TRAFFICO LIMITATO

Sperimentazione da settembre fino a fine anno


TREVISO - Sperimentale, da settembre fino a fine anno, la zona a traffico limitato arriva anche in via Roggia. Lo studio, condotto dall’ufficio mobilità del Comune ha dimostrato come una buona parte del traffico che oggi circola sulla via - si parla di 4mila veicoli al giorno - potrà essere fatto defluire sulle vie alternative, come Fra' Giocondo.
“Via Roggia è una delle strade più pittoresche del centro cittadino, di piccole dimensioni, costeggiata a destra dal canale e a sinistra dai portici degli edifici storici – dichiara l’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan – Il passaggio di 4mila auto al giorno andava decisamente ripensato perché la via possa essere vissuta al meglio, specialmente a piedi o in bicicletta”.
I cartelli della nuova viabilità verranno posizionati all'inizio di via Roggia, di vicolo Dotti e di via Marzolo.
L’arrivo della ZTL in via Roggia comporterà delle novità anche per piazza Trentin e per le vie limitrofe. Nella piazza, dove oggi si trovano anche diversi studi e attività commerciali, si prevede di istituire il doppio senso di marcia nel tratto compreso tra via Dotti e via Roggia. Il doppio senso, oltre alla rimozione dell’isola spartitraffico, comporterà la conversione di tre stalli blu, nel tratto di via Cortese, in stalli riservati ai residenti e la conversione dei tre parcheggi, sul fronte nord di piazza Trentin, oggi riservati ai residenti, in stalli per la sosta breve di 20 minuti al massimo.
I residenti o gli aventi diritto di passaggio, per i quali verrà messo a disposizione tutto il tempo necessario per mettersi in regola, dovranno richiedere l'autorizzazione attraverso il portale www.ztltreviso.it o rivolgersi all'ufficio permessi della polizia locale. Le scadenze per le richieste verranno rese note nei prossimi giorni.