Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella vicina piazza Trentin istituito il doppio senso di marcia

ANCHE VIA ROGGIA DIVENTA ZONA A TRAFFICO LIMITATO

Sperimentazione da settembre fino a fine anno


TREVISO - Sperimentale, da settembre fino a fine anno, la zona a traffico limitato arriva anche in via Roggia. Lo studio, condotto dall’ufficio mobilità del Comune ha dimostrato come una buona parte del traffico che oggi circola sulla via - si parla di 4mila veicoli al giorno - potrà essere fatto defluire sulle vie alternative, come Fra' Giocondo.
“Via Roggia è una delle strade più pittoresche del centro cittadino, di piccole dimensioni, costeggiata a destra dal canale e a sinistra dai portici degli edifici storici – dichiara l’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan – Il passaggio di 4mila auto al giorno andava decisamente ripensato perché la via possa essere vissuta al meglio, specialmente a piedi o in bicicletta”.
I cartelli della nuova viabilità verranno posizionati all'inizio di via Roggia, di vicolo Dotti e di via Marzolo.
L’arrivo della ZTL in via Roggia comporterà delle novità anche per piazza Trentin e per le vie limitrofe. Nella piazza, dove oggi si trovano anche diversi studi e attività commerciali, si prevede di istituire il doppio senso di marcia nel tratto compreso tra via Dotti e via Roggia. Il doppio senso, oltre alla rimozione dell’isola spartitraffico, comporterà la conversione di tre stalli blu, nel tratto di via Cortese, in stalli riservati ai residenti e la conversione dei tre parcheggi, sul fronte nord di piazza Trentin, oggi riservati ai residenti, in stalli per la sosta breve di 20 minuti al massimo.
I residenti o gli aventi diritto di passaggio, per i quali verrà messo a disposizione tutto il tempo necessario per mettersi in regola, dovranno richiedere l'autorizzazione attraverso il portale www.ztltreviso.it o rivolgersi all'ufficio permessi della polizia locale. Le scadenze per le richieste verranno rese note nei prossimi giorni.