Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il personale dei VVFF SAF ha portato in salvo i due con una speciale imbarcazione

INTRAPPOLATI IN UN ISOLOTTO SUL PIAVE, SALVI DUE DICIOTENNI

Sono stati sorpresi dall'aumento della portata del fiume per le forti piogge


RONCADELLE - Si erano allontanati per una passeggiata lungo il greto del Piave quando sono stati sorpresi dall'aumento dell'acqua a causa delle forti piogge e sono rimasti intrappolati in un isolotto.

Sono stati salvati nella notte dai vigili del fuoco una coppia di 18 enni rimasti bloccati su un isolotto del fiume Piave a Roncadelle. I due giovani, della zona, nel tardo pomeriggio erano andati a fare una passeggiata lungo il greto del fiume, quando si sono accorti di essere rimasti isolati in una parte centrale del fiume a causa dell’aumento della portata del corso d’acqua per le forti precipitazioni di ieri.

I due diciottenni vista l’impossibilità di attraversare il fiume a causa della forte corrente e della ben nota pericolosità del fiume, hanno chiesto aiuto poco dopo le ore 20 alla sala operativa dei vigili del fuoco. Gli operatori hanno tranquillizzato i giovani, chiedendo di non muoversi dalla loro posizione.

Constatata l’impossibilità di raggiungere i ragazzi con un gommone per la forte corrente presente in quel punto, hanno fatto arrivare una speciale imbarcazione da fiume a chiglia piatta, un “Phantom” da 500 cavalli. La barca fluviale con il personale SAF (spelo alpino fluviale) hanno raggiunto l’isolotto e portato in salvo i due giovani, visibilmente scossi, ma non feriti. Le operazioni di soccorso sono terminate intorno alla mezzanotte.