Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il personale dei VVFF SAF ha portato in salvo i due con una speciale imbarcazione

INTRAPPOLATI IN UN ISOLOTTO SUL PIAVE, SALVI DUE DICIOTENNI

Sono stati sorpresi dall'aumento della portata del fiume per le forti piogge


RONCADELLE - Si erano allontanati per una passeggiata lungo il greto del Piave quando sono stati sorpresi dall'aumento dell'acqua a causa delle forti piogge e sono rimasti intrappolati in un isolotto.

Sono stati salvati nella notte dai vigili del fuoco una coppia di 18 enni rimasti bloccati su un isolotto del fiume Piave a Roncadelle. I due giovani, della zona, nel tardo pomeriggio erano andati a fare una passeggiata lungo il greto del fiume, quando si sono accorti di essere rimasti isolati in una parte centrale del fiume a causa dell’aumento della portata del corso d’acqua per le forti precipitazioni di ieri.

I due diciottenni vista l’impossibilità di attraversare il fiume a causa della forte corrente e della ben nota pericolosità del fiume, hanno chiesto aiuto poco dopo le ore 20 alla sala operativa dei vigili del fuoco. Gli operatori hanno tranquillizzato i giovani, chiedendo di non muoversi dalla loro posizione.

Constatata l’impossibilità di raggiungere i ragazzi con un gommone per la forte corrente presente in quel punto, hanno fatto arrivare una speciale imbarcazione da fiume a chiglia piatta, un “Phantom” da 500 cavalli. La barca fluviale con il personale SAF (spelo alpino fluviale) hanno raggiunto l’isolotto e portato in salvo i due giovani, visibilmente scossi, ma non feriti. Le operazioni di soccorso sono terminate intorno alla mezzanotte.