Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le attività tra febbraio e giugno sosterranno la candidatura di Treviso a Città della Cultura

COMUNE E CCIAA SI UNISCONO IN SISTEMA TREVISO

Firmato l'impegno per nuove iniziative turistiche e di marketing territoriale


TREVISO - Sistema Treviso avanti tutta grazie all’accordo sottoscritto dal Comune di Treviso e la Camera di Commercio di Treviso e Belluno. Dopo i successi registrati tra il 2016 e il 2017 con i grandi eventi e le esposizioni artistiche continua l’impegno dei due enti per la promozione della città e del territorio.

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il Presidente di Camera di Commercio Mario Pozza hanno messo nero su bianco l’impegno a sostenere una serie di nuove iniziative turistiche, di marketing territoriale e di comunicazione con l’obiettivo di continuare a percorrere la strada della collaborazione tra soggetti pubblici e privati inaugurata negli anni scorsi.

Il testo dell’accordo prevede la realizzazione di attività espositive capaci di valorizzare anche il patrimonio di beni storici e artistici nel periodo compreso tra febbraio e giugno 2018, la candidatura di Treviso in qualità di Città della Cultura e l’utilizzo del nuovo brand ‘Treviso is Open’. Il Comune da parte sua contribuirà a sostenere economicamente le iniziative con un contributo derivante da sponsorizzazioni, per 110mila euro che sommati all’impegno economico della Camera, altri 110mila euro, si traducono in un finanziamento di 220mila euro.

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il Presidente della Camera di Treviso Mario Pozzacommentano così i contenuti dell’accordo che ha già trovato il via libera sia della giunta comunale che di quella camerale.

“Il sistema Treviso è vivo ed è attivo – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Questo accordo dimostra come in questi anni sia nata una nuova rete tra enti e istituzioni, sia pubbliche che private che lavorano insieme e che, con visione, pensano al futuro del territorio. Ringrazio il Presidente Pozza per la collaborazione: con questo accordo gettiamo le basi per la realizzazione di importanti attività da realizzare nei prossimi anni”.

"Convinto della positiva ricaduta economica dei grandi eventi e le esposizioni artistiche per la città di Treviso e la provincia di Treviso - afferma il Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza - con la Giunta camerale abbiamo deciso di mettere a disposizione 110mila euro per donare alla città una nuova vitalità culturale programmata che sappia dare forte attrattività turistica per i residenti e per le presenze turistiche sempre più numerose in città e nel nostro territorio. Un percorso che vedrà il nostro sostegno alla candidatura di Treviso Capitale della cultura".