Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ca Sugara e Camera di Commergio avanti con Sistema Treviso

TREVISO SI CANDIDA A CAPITALE DELLA CULTURA

Manildo: "Enti ed istituzioni lavorano assieme"


TREVISO - Sistema Treviso avanti tutta grazie all’accordo sottoscritto dal Comune di Treviso e la Camera di Commercio di Treviso e Belluno. Dopo i successi registrati tra il 2016 e il 2017 con i grandi eventi e le esposizioni artistiche continua l’impegno dei due enti per la promozione della città e del territorio. Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il Presidente di Camera di Commercio Mario Pozza hanno messo nero su bianco l’impegno a sostenere una serie di nuove iniziative turistiche, di marketing territoriale e di comunicazione con l’obiettivo di continuare a percorrere la strada della collaborazione tra soggetti pubblici e privati inaugurata negli anni scorsi. 
Il testo dell’accordo prevede la realizzazione di attività espositive capaci di valorizzare anche il patrimonio di beni storici e artistici nel periodo compreso tra febbraio e giugno 2018, la candidatura di Treviso in qualità di Città della Cultura e l’utilizzo del nuovo brand ‘Treviso is Open’. Il Comune da parte sua contribuirà a sostenere economicamente le iniziative con un contributo derivante da sponsorizzazioni, per 110mila euro che sommati all’impegno economico della Camera, altri 110mila euro, si traducono in un finanziamento di 220mila euro. 
Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e il Presidente della Camera di Treviso Mario Pozzacommentano così i contenuti dell’accordo che ha già trovato il via libera sia della giunta comunale che di quella camerale. 
“Il sistema Treviso è vivo ed è attivo – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Questo accordo dimostra come in questi anni sia nata una nuova rete tra enti e istituzioni, sia pubbliche che private che lavorano insieme e che, con visione, pensano al futuro del territorio. Ringrazio il Presidente Pozza per la collaborazione: con questo accordo gettiamo le basi per la realizzazione di importanti attività da realizzare nei prossimi anni”.
"Convinto della positiva ricaduta economica dei grandi eventi e le esposizioni artistiche per la città di Treviso e la provincia di Treviso - afferma il Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza - con la Giunta camerale abbiamo deciso di mettere a disposizione 110mila euro per donare alla città una nuova vitalità culturale programmata che sappia dare forte attrattività turistica per i residenti e per le presenze turistiche sempre più numerose in città e nel nostro territorio. Un percorso che vedrà il nostro sostegno alla candidatura di Treviso Capitale della cultura".