Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Campodarsego buon primo tempo ma 4 reti nella ripresa

IL TREVISO PERDE 5-0 NELLA PRIMA AMICHEVOLE

Domani mattina partenza per il ritiro di Tarvisio


CAMPODARSEGO - Prima uscita amichevole e sconfitta per il Treviso contro il Campodarsego (serie D). Nichele è il primo a creare qualche brivido a Pirana: la sua punizione al 4′ sfila poco lontana dal primo palo. Al 10′, dopo un inizio su ritmi abbastanza bassi, il Campodarsego passa in vantaggio al primo affondo: Dalla Vedova si inserisce sulla sinistra e serve al centro dell’area Radrezza, il cui sinistro si infila all’angolino basso dove Niero non può arrivare. La squadra di Fonti cerca nuovamente la via della rete al 14′ (destro di Dalla Vedova a lato), ma rischia prima dell’intervallo di subire il pari, quando (34′) Cesca incrocia di sinistro al volo chiamando Pirana alla difficile deviazione in tuffo. Nella ripresa entra capitan Aliù, e impiega poco più di un quarto d’ora a siglare il raddoppio, concretizzando il perfetto assist profondo di Menale con un destro preciso. Dopo altri due tentativi senza esito, di Beccaro e Coppola, al 26′ arriva anche il tris: sul calcio d’angolo dalla sinistra di Beccaro svetta di testa Colman Castro, trovando l’inzuccata vincente. Nel finale, dopo il palo colpito da Menale, Ndoj sigla il poker con un sinistro che beffa Franco tra le gambe, e poi serve allo stesso Menale, che devia sottomisura, la palla del definitivo 5-0.
Domani mattina la squadra biancoceleste partirà per il ritiro di Tarvisio.


CAMPODARSEGO-TREVISO 5-0
CAMPODARSEGO (3-5-2): Pirana (26′ st Ballin); D. Beccaro (1′ st Zanon), Leonarduzzi, Colman Castro; Ndoj, Trento (1′ st Caporali), Marcolini, Dalla Vedova (1′ st Coppola), C. Beccaro; Radrezza (1′ st Menale), Kabine (1′ st Aliù). All. Fonti.
TREVISO (4-3-3): Niero (23′ st Franco); Pegoraro (8′ st Codato), Nichele (23′ st Scroccaro), Kastrati (30′ st Caradonna), Rosina; Tessari (11′ st Cortellini), Seno (23′ st De Marchi), Banzato (18′ st Ostan); Garbuio (26′ st Casarin), Cesca (18′ st Pasqualini), Guercilena (23′ st Fantinato).
A disposizione: Favero. All. Pala.
ARBITRO: Zanato di Padova.
MARCATORI: 10′ pt Radrezza, 16′ st Aliù, 26′ st Colman Castro, 41′ st Ndoj, 43′ st Menale.