Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ultimo di tre appuntamenti organizzati da Francesca Bevacqua

CANDLES NIGHT: DJ SET AL LUME DI CANDELA IN VILLA MARIA DI FARRA DI SOLIGO

Giovedì 3 agosto nel parco della villa settecentesca


FARRA DI SOLIGO - “Candles Night – serata anni ’90 con il DJ Valentino Vanzin” - notte al lume di candela- questo è il titolo dato all’ultimo degli appuntamenti musicali di questa estate, in programma per la sera di giovedì 3 agosto a Farra di Soligo.
Anche questo conclusivo appuntamento si svolgerà nel parco della settecentesca villa Agr. “Villa Maria”, di proprietà della nobile famiglia dei conti Bevacqua di Panigai, in Via San Francesco 12 a Farra di Soligo, che gentilmente hanno messo a disposizione non solo lo storico immobile, ma anche il parco e la piscina.
“Lo scopo di questa iniziativa –come ci ha spiegato l’ideatrice di questi eventi Francesca Bevacqua - è stato quello di allietare con della bella musica non solo i cittadini locali, ma anche i molti turisti che in questo periodo affollano gli storici paesini della pedemontana trevigiana, posizionati ai piedi delle colline del pregiato prosecco, candidate a divenire patrimonio Unesco."
I primi due appuntamenti, tenutisi il 13 e 20 Luglio, avevano visto una partecipazione di centinaia di giovani, molti dei quali a fine serata per contrastare la calura estiva non hanno disdegnato goliardicamente un bel tuffo in piscina.
Diego Berti