Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quinto anno dell'iniziativa all'ainsegna delle conoscenza reciproca

I RAGAZZI DEL JUDO TREVISO ACCOLGONO I LICEALI DI ICHINOMIYA

Delegazione giapponese in città per uno scambio culturale


TREVISO - I padroni di casa sono stati i ragazzi del Judo Treviso che anche quest'anno hanno saputo accogliere a braccia aperte la delegazione di studenti giapponesi di Ichinomiya.

Si è rinnovato, prima della pausa estiva, il sodalizio che unisce i giovani della palestra di viale Montegrappa e i migliori studenti del liceo Taisei della cittadina nipponica. Uno scambio non sportivo, ma culturale che si rinnova per il quinto anno consecutivo all'l'hotel Carlton e segue la consueta visita invernale che vede protagoniste le compagne appartenenti alla squadra di judo dello stesso liceo.

Un amicizia ormai consolidata, fondata in questa occasione estiva, sui valori della condivisione e della conoscenza reciproca conclusasi con uno scambio di doni, e nel rinnovato invito a non disperdere questo importante vincolo che unisce due culture così lontane capace di rinforzarsi e crescere sempre di più nel tempo.