Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cresciuto al Center Study Ballet di Dosson, da ottobre si trasferirà in Russia

IL BILLY ELLIOT TREVIGIANO VOLA AL BOLSHOI DI MOSCA

Il 16enne Marco Carrer ammesso all'esclusiva accademia di balletto


CASIER - Ha iniziato a danzare giovanissimo, all'età di 4 anni, su consiglio del medico che indicava il balletto come un modo divertente per correggere la postura delle punte dei suoi piedini. Un'attività che in breve tempo si è trasformata in passione e che ha fatto affiorare un talento straordinario. A luglio, infatti, il sedicenne Marco Carrer, allievo del Center Study Ballet di Dosson, è stato selezionato da una delle più esclusive accademie di danza del mondo: la “Bolshoi Ballet Accademy” di Mosca.
Non l'unica soddisfazione per il giovane Marco Carrer che ha potuto beneficiare della scelta tra la Balletschule del teatro di Basilea che lo aveva già convocato. Ma quando ha saputo di esser stato ammesso al Bolshoi il ballerino trevigiano non ha esitato. A ottobre partirà per Mosca dove continuerà il liceo, frequentando la scuola di danza fino al diploma.