Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cresciuto al Center Study Ballet di Dosson, da ottobre si trasferirà in Russia

IL BILLY ELLIOT TREVIGIANO VOLA AL BOLSHOI DI MOSCA

Il 16enne Marco Carrer ammesso all'esclusiva accademia di balletto


CASIER - Ha iniziato a danzare giovanissimo, all'età di 4 anni, su consiglio del medico che indicava il balletto come un modo divertente per correggere la postura delle punte dei suoi piedini. Un'attività che in breve tempo si è trasformata in passione e che ha fatto affiorare un talento straordinario. A luglio, infatti, il sedicenne Marco Carrer, allievo del Center Study Ballet di Dosson, è stato selezionato da una delle più esclusive accademie di danza del mondo: la “Bolshoi Ballet Accademy” di Mosca.
Non l'unica soddisfazione per il giovane Marco Carrer che ha potuto beneficiare della scelta tra la Balletschule del teatro di Basilea che lo aveva già convocato. Ma quando ha saputo di esser stato ammesso al Bolshoi il ballerino trevigiano non ha esitato. A ottobre partirà per Mosca dove continuerà il liceo, frequentando la scuola di danza fino al diploma.