Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cresciuto al Center Study Ballet di Dosson, da ottobre si trasferirà in Russia

IL BILLY ELLIOT TREVIGIANO VOLA AL BOLSHOI DI MOSCA

Il 16enne Marco Carrer ammesso all'esclusiva accademia di balletto


CASIER - Ha iniziato a danzare giovanissimo, all'età di 4 anni, su consiglio del medico che indicava il balletto come un modo divertente per correggere la postura delle punte dei suoi piedini. Un'attività che in breve tempo si è trasformata in passione e che ha fatto affiorare un talento straordinario. A luglio, infatti, il sedicenne Marco Carrer, allievo del Center Study Ballet di Dosson, è stato selezionato da una delle più esclusive accademie di danza del mondo: la “Bolshoi Ballet Accademy” di Mosca.
Non l'unica soddisfazione per il giovane Marco Carrer che ha potuto beneficiare della scelta tra la Balletschule del teatro di Basilea che lo aveva già convocato. Ma quando ha saputo di esser stato ammesso al Bolshoi il ballerino trevigiano non ha esitato. A ottobre partirà per Mosca dove continuerà il liceo, frequentando la scuola di danza fino al diploma.