Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In autunno il trasloco da Borgo Cavour con una grande festa

LA BIBLIOTECA DEI RAGAZZI DI TREVISO SI ALLARGA, PI┘ SPAZI PER GLI ADOLESCENTI

Al via i lavori per l'allestimento a Palazzo Rinaldi


TREVISO - Con approvazione da parte della Giunta Comunale, l'ufficio Lavori Pubblici ha deliberato l'avvio dei lavori per l'allestimento a Palazzo Rinaldi dei nuovi locali della Brat, la Biblioteca dei Ragazzi che in autunno migrerà da Borgo Cavour nella nuova sede, dove amplierà i propri spazi, collocandosi su due livelli.

La Brat è un vero fiore all'occhiello del sistema bibliotecario di Treviso: da oltre 40 anni rappresenta non solo uno spazio per la lettura, ma anche per il gioco e la socializzazione, aperto ai bambini dagli zero ai 14 anni e ai loro accompagnatori. Attualmente disposta su un unico piano, la prossima ricollocazione, molto più ampia e ormai in dirittura d'arrivo, valorizzerà sia gli spazi dedicati alla biblioteca del gioco, dei racconti animati e del "rumore" dei piccoli, sia quelli degli "over 10" alle prese con i fumetti, i romanzi e i libri per ragazzi.

Il prossimo trasferimento, infatti, si svilupperà su due piani, assegnando ad ogni livello di fruizione il giusto spazio per giocare, ascoltare, crescere, leggere, immaginare e dare vita a quella socializzazione attiva che è da sempre l'obiettivo della Biblioteca per Ragazzi di Treviso.

"Treviso una città sempre più a misura di bambino - dichiara l'assessore ai Beni Culturali e ambientali, Luciano Franchin -. La Brat, già oggi un punto di riferimento importantissimo per tante famiglie, diventerà uno spazio ancora più aperto e vivo, inserito nel sistema delle piazze, a due passi dal parcheggio di piazzale Burchiellati. La biblioteca troverà spazi e collocazioni ottimali per essere sempre di più centro di una comunità culturale viva. La crescita della Brat è merito dei tanti volontari dell'AbiBRaT che in questi anni hanno coinvolto, insieme al personale della biblioteca ,tanti bambini e genitori in originali percorsi di socializzazione e di introduzione alla lettura".

La biblioteca dei ragazzi più grandi occuperà il primo piano di Palazzo Rinaldi, nei locali che si affacciano al Giardino Diritti dei Bambini: per i lavori di restauro e allestimento degli spazi sono stati stanziati 250mila euro, che trovano copertura di spesa nel capitolo di Manutenzione straordinaria del patrimonio culturale. Gli interventi, che spaziano dal completamento degli impianti elettrici alla messa in sicurezza dei locali, sono stati inseriti nella prima variazione del programma di lavori pubblici 2017-19, approvata dal Consiglio Comunale lo scorso 22 maggio.

Nella nuova sede di Palazzo Rinaldi, piccoli e grandi frequentatori della Brat avranno anche a disposizione gli spazi di esterni in Piazza Rinaldi e nel Giardino Diritti dei Bambini. La data della "festa di inaugurazione", che vedrà bambini di ogni età diventare protagonisti del passaggio di consegne tra le due sedi, verrà annunciata entro la fine dell'estate.