Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente ieri sera alle 19 sulla Treviso Mare a Silea

MAXI TAMPONAMENTO, COINVOLTA UNA CORRIERA

Quattro mezzi coinvolti: Otto i feriti, anche un bambino


SILEA - Maxi tamponamento ieri sera verso le 19 sulla Treviso Mare a Silea, in direzione Treviso. Sono quattro i mezzi coinvolti nell'incidente avvenuto all'altezza del cavalcavia che passa sopra l'a27. A causare il sinistro sarebbe stata una corriera di linea che non riuscendo a frenare in tempo la sua corsa è finita addosso a una Fiat 500, andata letteralmente accartocciata. La vettura, a sua volta, ha provocato un tamponamento a catena con le due auto davanti. Otto le persone trasportate al pronto soccorso di Treviso, tra cui un bambino. Solo un passeggero avrebbe riportato ferite serie, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il tratto della Treviso Mare è stato chiuso per i rilievi, andati avanti fino a tarda serata, provocando pesanti ripercussioni sul traffico.