Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Protocollo d'intesa per maggiori collaborazione tra realtà trevigiane

ASCOTRADE E ATS, UFFICIO CONDIVISO A CASTELFRANCO

Doppio sportello in un'unica sede per le società di energia e acqua


CASTELFRANCO VENETO - Non solo spazi comuni, ma anche la precisa volontà di consolidare il proprio progetto finalizzato a garantire una presenza capillare e sempre più di qualità vicina ai propri clienti. Questa la filosofia alla base dell’intesa tra Ascotrade e Ats Alto Trevigiano Servizi, la prima realtà leader del territorio nella gestione delle energie, la seconda società che eroga il servizio idrico integrato per 53 comuni associati. Le due aziende hanno aperto un nuovo ufficio condiviso in Piazza Serenissima, 34 a Castelfranco Veneto. Una nuova iniziativa che segue le esperienze di condivisione già avviate a Pieve di Soligo e Montebelluna e un protocollo di intesa, siglato lo scorso 6 aprile, tra otto utilities trevigiane decise a far squadra. Quello di Castelfranco Veneto è un locale di circa 100 metri quadrati, in cui i clienti possono recarsi agli sportelli delle due realtà trevigiane i cui operatori sono divisi da una sala d’attesa comune. Maggiori spazi quindi dedicati ai clienti rispetto alla vecchia sede territoriale castellana. Tutto l’arredamento è coerente con la scelta recente di Ascotrade che ha sposato l’opzione green utilizzando il mobilio in cartone prodotto da una realtà veneta.
 
Per il servizio di Ascotrade gli orari di apertura al pubblico sono dal lunedì al venerdì dalle 8,10 alle 12,45, il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 18,15 e il sabato dalle 8,10 alle 12,15.
Lo sportello di Ats, invece, sarà in funzione dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e il mercoledì anche dalle 16,00 alle 18,45.
 
“L’apertura dell’ufficio di Castelfranco Veneto è figlia della nostra politica di collaborazione tra realtà del territorio con differenti caratteristiche commerciali – spiega Stefano Busolin, presidente e amministratore delegato di Ascotrade – Insieme si può fare più strada e di qualità superiore creando delle sinergie che generano un risparmio per tutti, a cominciare dai cittadini”.