Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Operazione da 467 milioni di euro, la sede resterà a Vittorio Veneto

PERMASTEELISA ACQUISITA DAI CINESI DI GRANDLAND

La multinazionale delle costruzioni era già di proprietà giapponese


VITTORIO VENETO - Permasteelisa Group, gruppo leader a livello mondiale nel settore della progettazione, produzione e installazione di involucri architettonici e impianti per interni, unirà le proprie forze con Grandland Group, società con sede a Shenzhen in rapida crescita, operante nel medesimo settore. Questa alleanza strategica consentirà di creare il più grande colosso del mondo nel settore delle facciate continue, con uno straordinario potenziale di ulteriore crescita per entrambe le realtà. L'attività di Permasteelisa resterà totalmente concentrata sulla realizzazione di architetture all'avanguardia e progetti di alta qualità nel settore del lusso, che sono diventati il suo marchio.
La notizia arriva oggi, dopo l'annuncio dei giapponesi di Lixil Group Corporation di voler cedere il 100% del capitale di Permasteelisa, in suo possesso dal 2011, a Grandland. Valore dell'operazione 467 milioni di euro. Permasteelisa sarà gestita come entità separata e la sua indipendenza sarà garantita dal nuovo socio. La società manterrà la sua sede centrale storica a Vittorio Veneto, Italia.
Nota per i suoi celebri e particolari edifici, come lo Shard a Londra, il nuovo quartier generale di Apple a Cupertino, la Sydney Opera House e il Centro Internazionale del Commercio di Hong Kong, Permasteelisa opera in tutto il mondo, con oltre 6.500 dipendenti e un fatturato annuo di circa 1,4 miliardi di euro. “Dalla combinazione tra la posizione di leader di mercato che Permasteelisa detiene, unita alla sua presenza in Europa, Medio Oriente, Africa, Nord e Sud America e in alcune parti dell'Asia, e la capacità di integrazione industriale di Grandland, con la sua forza sul mercato cinese, nascerà un vero leader mondiale nel settore delle facciate continue per edifici”, ha dichiarato Riccardo Mollo, confermato amministratore delegato - Anche se Permasteelisa manterrà la sua indipendenza operativa, le opportunità di sinergie operative con Grandland sono straordinarie.”
Grandland è un gruppo specializzato nel design architettonico, leader di mercato nella Cina meridionale, grazie a un portafoglio in rapida crescita. Con sede a Shenzhen, nel 2016 l’azienda ha generato un fatturato di 10,86 miliardi di renmimbi (circa 1.38 miliardi di euro) e si posiziona tra i migliori 500 marchi cinesi nel settore.