Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, completerą il tracciato lungo la Noalese fino in centro

NUOVA PISTA CICLOPEDONALE DAVANTI ALLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE

Il percorso attuale verrą allargato a 2,5 metri, spostando l'aiuola


TREVISO - Dopo la breve pausa di ferragosto, prosegue l’attività del Comune di Treviso nella riqualificazione del percorso ciclopedonale lungo la Noalese a San Giuseppe. Il nuovo lotto è la prosecuzione degli interventi completati nel 2015 in via Bernardi e nel 2016 con la realizzazione della pista ciclabile in via XV luglio e Viale Montegrappa, e prevede l’allargamento dell’attuale percorso pedonale sul lato sud della strada Noalese, passando davanti alla chiesa di San Giuseppe fino all’incrocio con strada Boiago. Il tracciato verrà allargato a due metri e mezzo, consentendone la classificazione a “ciclopedonale”.
L’allargamento del percorso produrrà un modesto restringimento della strada Noalese, e il conseguente spostamento dell’aiuola sull’attraversamento pedonale di fronte alla chiesa, e dell’impianto di illuminazione pubblica. I lavori che hanno preso il via il 3 agosto verranno completati entro l’inizio delle scuole a settembre. Gli 80.000 euro necessari per l'opera verranno realizzati nell’ambito del lotto di manutenzione straordinaria del 2016.
“Stiamo valutando, qualora dovessero esserci delle economie dal progetto, di realizzare anche la messa in sicurezza del tratto di ciclabile che da via Noalese prosegue per via Agnese e arriva fino all’aeroporto, così da garantire anche i pedoni che percorrono quel tratto di strada – dichiara l’assessore alla Cura e al benessere urbano, Ofelio Michielan - In questi anni nel quartiere di San Giuseppe molto è stato fatto soprattutto per quanto riguarda i collegamenti ciclabili. Nel 2015 abbiamo investito 150mila euro per dare risposta ai cittadini che da tempo chiedevano di realizzare il collegamento di via Bernardi, rimesso mano alle asfaltature di via Benzi, del cavalcavia di San Giuseppe, di tratti della Noalese, dove abbiamo realizzato anche interventi di sistemazione idraulica del fossato. Abbiamo inoltre contributo alla sistemazione della zona pedonale davanti all’Israa e siamo intervenuti rimettendo mano alla segnaletica dei percorsi casa scuola. Tra gli interventi maggiori realizzati nel quartiere mi piace ricordare l’abbattimento delle barriere architettoniche realizzato nel 2016 sia dell’area esterna della scuola elementare Rambaldo degli Azzoni sia dei relativi percorsi pedonali. Un intervento per il quale, insieme a quello realizzato per la scuola Toniolo, abbiamo investito oltre 188mila euro”.