Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, completerÓ il tracciato lungo la Noalese fino in centro

NUOVA PISTA CICLOPEDONALE DAVANTI ALLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE

Il percorso attuale verrÓ allargato a 2,5 metri, spostando l'aiuola


TREVISO - Dopo la breve pausa di ferragosto, prosegue l’attività del Comune di Treviso nella riqualificazione del percorso ciclopedonale lungo la Noalese a San Giuseppe. Il nuovo lotto è la prosecuzione degli interventi completati nel 2015 in via Bernardi e nel 2016 con la realizzazione della pista ciclabile in via XV luglio e Viale Montegrappa, e prevede l’allargamento dell’attuale percorso pedonale sul lato sud della strada Noalese, passando davanti alla chiesa di San Giuseppe fino all’incrocio con strada Boiago. Il tracciato verrà allargato a due metri e mezzo, consentendone la classificazione a “ciclopedonale”.
L’allargamento del percorso produrrà un modesto restringimento della strada Noalese, e il conseguente spostamento dell’aiuola sull’attraversamento pedonale di fronte alla chiesa, e dell’impianto di illuminazione pubblica. I lavori che hanno preso il via il 3 agosto verranno completati entro l’inizio delle scuole a settembre. Gli 80.000 euro necessari per l'opera verranno realizzati nell’ambito del lotto di manutenzione straordinaria del 2016.
“Stiamo valutando, qualora dovessero esserci delle economie dal progetto, di realizzare anche la messa in sicurezza del tratto di ciclabile che da via Noalese prosegue per via Agnese e arriva fino all’aeroporto, così da garantire anche i pedoni che percorrono quel tratto di strada – dichiara l’assessore alla Cura e al benessere urbano, Ofelio Michielan - In questi anni nel quartiere di San Giuseppe molto è stato fatto soprattutto per quanto riguarda i collegamenti ciclabili. Nel 2015 abbiamo investito 150mila euro per dare risposta ai cittadini che da tempo chiedevano di realizzare il collegamento di via Bernardi, rimesso mano alle asfaltature di via Benzi, del cavalcavia di San Giuseppe, di tratti della Noalese, dove abbiamo realizzato anche interventi di sistemazione idraulica del fossato. Abbiamo inoltre contributo alla sistemazione della zona pedonale davanti all’Israa e siamo intervenuti rimettendo mano alla segnaletica dei percorsi casa scuola. Tra gli interventi maggiori realizzati nel quartiere mi piace ricordare l’abbattimento delle barriere architettoniche realizzato nel 2016 sia dell’area esterna della scuola elementare Rambaldo degli Azzoni sia dei relativi percorsi pedonali. Un intervento per il quale, insieme a quello realizzato per la scuola Toniolo, abbiamo investito oltre 188mila euro”.