Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per la parlamentare il settore dei rifiuti in Veneto a forte rischio

"L'OMBRA DELLE MAFIE DIETRO ALL'INCENDIO ALLA VIDORI"

La senatrice Puppato chiede una nuova indagine alla Commissione Ecomafie


VIDOR - “Ho richiesto l’apertura di un nuovo fascicolo sulla Vidori alla Commissione Ecomafie, perché l’accertamento del dolo, personale o di terzi, pressoché certo, determina uno scenario preoccupante che conferma la situazione che vede il Veneto con fatti delittuosi in numero superiore a regioni con comprovata storia di criminalità organizzata”. Lo annuncia Laura Puppato, capogruppo PD in Commissione bicamerale di inchiesta sul ciclo dei rifiuti.

“La nostra regione rimane un’area all’avanguardia nella gestione del ciclo dei rifiuti, con impianti molto moderni di smistamento, ma inevitabilmente questo settore, che può divenire un business molto redditizio, attira appetiti alieni alla volontà di creare un sistema virtuoso, ma intenti solamente alla speculazione, ottenendo massimi profitti senza scrupolo alcuno - ribadisce Puppato -. Qui si tratta di capire se l’incendio dipenda dall’attività di terzi o si tratti di un inside job ad opera di un settore aziendale. In entrambi i casi ci troveremmo di fronte a situazioni gravissime, che determinerebbero la necessità di indagini approfondite al fine di capire se esista e come agisca un’eventuale organizzazione di stile mafioso, o di identificare con chiarezza i soggetti privati che sia necessario allontanare per sempre dal ciclo dei rifiuti”.
Secondo la parlamentare trevigiana proprio l'opera della Commissione Ecomafie ha contribuito a redigere una legge innovtiva in materia, velocizzando le procedure ed evitando anche che i responsabili possano farla franca per il sopraggiungere della prescrizione.  "Ora continueremo il nostro lavoro, valutando nuovi articoli funzionali a cancellare rischi come questi - assicura l'esponente trevigiana di Palazzo Madama -. La gestione della materia rifiuto, da reinserire nel ciclo produttivo, è una delle chiavi dello sviluppo economico e dell'economia circolare fondamentale per il nostro futuro anche produttivo"